Giovedì 24 Gennaio 2019 | 12:21

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Potenza, sosta gratis per chi fa shopping in centro

Potenza, sosta gratis per chi fa shopping in centro

 
Di Lauria
A Bologna per il padre malato, ma ha doppio lavoro: stanato furbetto della legge 104 nel Potentino

A Bologna per il padre malato, ma ha doppio lavoro: stanato furbetto nel Potentino

 
Verso le elezioni
Basilicata al voto, Lacorazza (Pd) si candida

Basilicata al voto, Lacorazza (Pd) si candida

 
Elezioni
Regionali, Basilicata al voto il 23 marzo: firmato il decreto

Regionali, Basilicata al voto il 24 marzo: firmato il decreto

 
Allarme analfabetismo digitale
Basilicata, a rischio «ghetto»: in 2 famiglie su 10 nessuno sa usare il web

Basilicata, a rischio «ghetto»: in 2 famiglie su 10 nessuno sa usare il web

 
A Lauria
In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

 
Nel potentino
Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

 
La decisione
Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

 
Emergenza maltempo
Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

 
Il giallo
Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

 

Dopo controlli

Scoperti 11 lavoratori in nero, due con meno di 16 anni: sanzioni nel Potentino

Sospese tre imprese e un cantiere, 110mila euro di multe

Bari, il lavoro nero al 60%illeciti in un'azienda su due

Undici lavoratori «in nero», tra i quali due ragazzi con meno di 16 anni, sono stati scoperti dai Carabinieri durante controlli effettuati nel Potentino d’intesa con la Legione «Basilicata» e la Direzione territoriale del Lavoro di Potenza e Matera. Inoltre il legale rappresentante di un’impresa è stato denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria e sono state comminate sanzioni amministrative per circa 110 mila euro.
In particolare, al termine delle verifiche - effettuate a Potenza, Melfi, Rionero in Vulture e Rapone - sono state "rilevate irregolarità da parte di due imprese operanti nel settore agrituristico e due in quello dell’edilizia» e sono state decise le sospensioni di un’attività imprenditoriale e di un cantiere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400