Venerdì 26 Febbraio 2021 | 11:50

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoArea a caldo
Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore nello spogliatoio

Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore nello spogliatoio

 
BariAlla Zona indistriale
Bari, allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

Bari, allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

 
MateraLa polemica
Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

 
FoggiaL'ìindagine
Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

 
LecceNella notte
Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

 
PotenzaL'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 

i più letti

Sindaco di Matera: collaudo vincente per la città

MATERA - «Una serata vincente per il valore promozionale della manifestazione e per il collaudo organizzativo della città": lo ha detto il sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, riferendosi al Capodanno di Rai1 «L'anno che verrà», trasmesso in diretta dal centro storico della Città dei Sassi.

«Matera - ha aggiunto il primo cittadino - ha salutato il mondo tramite l’impegno professionale di Rai1 che ha promosso i livelli di qualità di una città meridionale designata a rappresentare l’Italia della cultura nel 2019. Lo straordinario valore promozionale della trasmissione Rai, in mondovisione, si è unito alla efficienza organizzativa municipale, che non ha manifestato concrete criticità». Secondo De Ruggieri «il banco di prova organizzativo comunale ha riscosso consensi e apprezzamenti. I filtri predisposti all’esterno del perimetro urbano hanno consentito l’ordinato deflusso di oltre settemila autovetture nelle aree di sosta programmate (area mercatale Paip, parcheggio dell’ospedale, piazza Matteotti, piazza della Visitazione), così come ha funzionato alla perfezione il trasporto dei visitatori da tali aree al centro urbano attraverso 18 bus navetta della Miccolis».

Il sindaco ha poi rivolto un «plauso particolare e sentito alle donne e agli uomini di Matera, e soprattutto all’esercito dei giovani che hanno rigorosamente rispettato le regole fissate perchè - ha concluso - la manifestazione potesse riuscire in una atmosfera di sicurezza e di partecipazione gioiosa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400