Giovedì 01 Ottobre 2020 | 06:57

NEWS DALLA SEZIONE

Dal 1 ottobre
Covid 19, visitare musei in Puglia? Basta un click con l'app «Io prenoto»

Covid 19, visitare musei in Puglia? Basta un click con l'app «Io prenoto»

 
La curiosità
Il Cammino Materano non ha barriere: i malati di Parkinson ospiti a Santeramo

Il Cammino Materano non ha barriere: i malati di Parkinson ospiti a Santeramo

 
Cambiamenti in città
Lecce, del Cinema Santalucia non resterà memoria, se non nei ricordi

Lecce, del Cinema Santalucia non resterà memoria, se non nei ricordi

 
Nel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
a torre veneri
L'ordine al carro armato arriva con un clic: in Salento si sperimenta digitalizzazione forze armate

L'ordine al carro armato arriva con un clic: in Salento si sperimenta digitalizzazione forze armate

 
Nel Potentino
Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

 
La ricorrenza
Bari, il Politecnico festeggia i suoi primi 30 anni: raccolta foto e documenti per una mostra in primavera

Bari, il Politecnico festeggia i suoi primi 30 anni: raccolta foto e documenti per una mostra in primavera

 
Musica
Fiorella Mannoia torna con un nuovo album: a maggio 2021 il tour fa tappa a Bari

Fiorella Mannoia torna con un nuovo album: a maggio 2021 il tour fa tappa a Bari

 
Il personaggio
Da Putignano a Boston e Losanna per studiare l'Alzheimer: il talento di Ilaria in era Covid

Da Putignano a Boston e Losanna per studiare l'Alzheimer: il talento di Ilaria in era Covid

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari nella tana della Spal: Antenucci ferma l'orologio

Il Bari nella tana della Spal: Antenucci ferma l'orologio

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIn viale Europa
Foggia, sparatoria in periferia: tiro al bersaglio contro auto

Foggia, sparatoria in periferia: tiro al bersaglio contro auto

 
BatAumento dei casi
Coronavirus, 15 positivi al Comune di Andria, anche il commissario prefettizio

Coronavirus, 15 positivi al Comune di Andria, anche il commissario prefettizio

 
BariTrasporti
Bari, Fiera del Levante: ecco il piano mobilità, trasporto pubblico e parcheggi per la Campionaria

Bari, Fiera del Levante: ecco il piano mobilità, trasporto pubblico e parcheggi per la Campionaria

 
Materadalla polizia
Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

 
LecceLa vicenda
Duplice omicidio Lecce, il 21enne reo confesso in carcere in isolamento

Duplice omicidio Lecce, reo confesso in carcere in isolamento. Trovato altro biglietto con tempi del delitto Legale: «Ragazzo provato»

 
TarantoIl caso
Taranto, morte gruista Mittal: riparte l'inchiesta

Taranto, morte gruista Mittal: riparte l'inchiesta

 
BrindisiLa vicenda
Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

 

i più letti

Musica

Sanremo Giovani, la pugliese Gabriella Martinelli conquista un posto per il Festival con un brano dedicato all’ex Ilva

La giovane da Area Sanremo è riuscita a rientrare fra gli 8 che parteciperanno a Sanremo Giovani, con “Il gigante d’acciaio”

Sanremo Giovani, la pugliese Gabriella Martinelli conquista un posto per il Festival con un brano dedicato all’ex Ilva

Comincia a prendere forma il prossimo festival di Sanremo, targato Amadeus. In attesa di conoscere i nomi dei Big e gli ospiti delle cinque serate di febbraio (dal 4 all'8), il conduttore e direttore artistico spalanca le porte dell'Ariston agli otto cantanti che parteciperanno tra i Giovani. Leo Gassmann (con Va bene così), Fadi (Due noi), Marco Sentieri (Billy Blu), Fasma (Per sentirmi vivo), Eugenio in via di Gioia (Tsunami) sono i cinque protagonisti che stasera, in diretta tv su Rai1, si sono sfidati a colpi di duelli e musica per conquistare un posto in prima fila all'Ariston.

A loro si aggiungono, da Area Sanremo, Gabriella Martinelli e Lula (Il gigante d'acciaio, dedicata a Taranto e alle vicende dell'ex Ilva) e Matteo Faustini (Nel bene e nel male). Approda di diritto all'Ariston anche la giovanissima Tecla Insolia, vincitrice di Sanremo Young. Temi sociali e malessere generazionale corrono tra i brani, gli stessi che arriveranno a febbraio. Sfide secche, dentro o fuori. Per quella che qualcuno considera l'occasione della vita, qualcuno un passaggio obbligato verso il successo.

Sono emozionati i ragazzi (e si vede, dalle mani che si contorcono, dagli sguardi persi, dalle gambe che non stanno ferme), anche se molti di loro hanno già alle spalle talent e gavetta. Come Thomas che arriva da Amici, ma deve cedere il passo a Leo Gassmann, da X Factor, figlio di Alessandro - che via Twitter fa il tifo: be brave and rock on! - e nipote di Vittorio (e più di uno gli ricorda che porta un cognome "ingombrante", mentre la rete ipotizza raccomandazioni, ma lui ribatte che "è la musica a vincere"). Anche Jefeo arriva da Amici e anche lui deve arrendersi a Fasma.

Gli Eugenio in via di Gioia portano una ventata di allegria e lasciano fuori il bravo Avincola (con un brano sui rider). Eliminati anche Shari e i Reclame. A decidere i più meritevoli sono televoto, Commissione musicale del festival, giuria demoscopica e giuria televisiva, ovvero i cinque senatori del festival Pippo Baudo, Antonella Clerici, Carlo Conti, Gigi D'Alessio e Piero Chiambretti, alla quale spettava l'ultima parola in caso di parità. E non è mancata qualche stoccata via social, come quella di Enzo Mazza, ceo della FIMI, che in un tweet ha polemicamente sottolineato le differenze d'età tra giudicanti e giudicati.

"Date di nascita super giuria #sanremogiovani: 1936, 1956, 1961, 1962, 1967. Artisti in gara secondo regolamento: non aver superato i 36 anni. Ovvero non essere nati dopo 1983. Età media utilizzatori di Spotify: 25 anni, ovvero nati nel 1994". I giudici, tutti veterani del festival, non raccolgono la provocazione, arrivata già nei giorni della loro ufficializzazione. Anche perché, come dicono in coro: "A Sanremo non si dice mai di no". E invitati da Amadeus a tornare tra un mese e mezzo, non potranno certo tirarsi indietro per le celebrazioni dei 70 anni del festival (e Conti ha già promesso che sposterà la sua "vacanzina" alle Maldive). Appuntamento, dunque, al 4 febbraio (e prima anche a Potenza con il Capodanno di Rai1, sempre condotto da Amadeus) con in testa già le canzoni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie