Domenica 19 Settembre 2021 | 19:03

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Un 62enne

Miglionico, picchia moglie e figlio: rintracciato e arrestato

L'uomo in evidente stato di ubriachezza si è scagliato contro la consorte e il figlio maggiorenne: è accusato di maltrattamenti in famiglia

Miglionico, picchia moglie e figlio: rintracciato e arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Matera hanno arrestato un 62enne di Miglionico, ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minaccia.

L'uomo, per futili motivi ed in stato di ubriachezza, mentre era a casa ha colpito la moglie e il figlio maggiorenne che si era frapposto tra i due per evitare conseguenze alla donna. Nella circostanza l’uomo, in evidente stato di ubriachezza, ha anche minacciato la donna, impugnando prima un matterello e successivamente un coltello da cucina. Subito dopo, l’uomo, sempre in stato di agitazione, è andato via da casa.

Entrambe le vittime, in seguito alle lesioni riportate, sono state costrette a ricorrere alle cure mediche. I militari della stazione di Miglionico e del Radiomobile di Matera, hanno rintracciato e arrestato l'uomo in un noto bar di Miglionico. Una volta individuato, i Carabinieri lo hanno arrestato e accompagnato in carcere a Matera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie