Mercoledì 13 Novembre 2019 | 12:30

NEWS DALLA SEZIONE

UN 37enne
Lauria, sottoposto a Daspo va a vedere la partita: arrestato

Lauria, sottoposto a Daspo va a vedere la partita: arrestato

 
meteo
Maltempo, tromba d'aria nel Materano, scuole chiuse

Maltempo, tromba d'aria nel Metapontino, acqua a fiumi per le strade. Domani scuole aperte

 
Allerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
cultura
Matera, la biblioteca provinciale annaspa

Matera, la biblioteca provinciale annaspa

 
La sentenza
Contagiati da sangue infetto e morti di Aids: Asl Matera condannata 25 anni dopo

Contagiati da sangue infetto e morti di Aids: Asl Matera condannata 25 anni dopo

 
Sulla Sinnica
Policromo, durante inseguimento si schianta contro auto dei Cc: muore 43enne

Policoro, durante inseguimento si schianta contro auto dei Cc: muore 43enne

 
il ritrovamento
Bernalda, trovati nel Barese mezzi rubati a un imprenditore edile

Bernalda, trovati nel Barese mezzi rubati a un imprenditore edile

 
nel Materano
Montescaglioso, per strada con cocaina ed eroina: denunciato

Montescaglioso, per strada con cocaina ed eroina: denunciato

 
settore primario
Uva, i produttori lucani sono delusi

Uva, i produttori lucani sono delusi

 
Il caso
Policoro, sparatoria con due feriti: chiuso bar-paninoteca

Policoro, sparatoria con due feriti: chiuso bar-paninoteca

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIn località Posta Aucello
Cerignola, 69enne uccide una donna e si ammazza: grave una vicina di casa

Cerignola, 69enne uccide una donna e si ammazza: grave una vicina di casa

 
TarantoRione Borgo
Taranto, picchiava e maltrattava la madre: in cella 21enne

Taranto, picchiava e maltrattava la madre: in cella 21enne

 
PotenzaSoccorso in Basilicata
Potenza, acquistate 57 ambulanze per 118, consegnate 25: le prime 14 assegnate dopo il collaudo

Potenza, acquistate 57 ambulanze per 118, consegnate 25: le prime 14 assegnate solo dopo il collaudo

 
LecceIl processo
Sogliano Cavour, il pentito accusa ex sindaco: mi diede 30mila € per le elezioni

Sogliano Cavour, il pentito accusa ex sindaco: mi diede 30mila € per le elezioni

 
BrindisiL'arresto
Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

 
BariOperazioni dei Cc
Droga, due arresti a Sammichele e Gioia: anche una donna di 65 anni

Droga, due arresti a Sammichele e Gioia: anche una donna di 65 anni

 
BatPalazzo Della Marra
Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

 

i più letti

morirono in 2

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Pene comprese tra i 4 e i 2 anni e mezzo. Chiesta anche un'assoluzione

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Al termine della requisitoria, il pm di Matera Annunziata Cazzetta ha chiesto otto condanne, con pene comprese tra quattro anni e due anni e sei mesi di reclusione, e una assoluzione, per nove persone coinvolte, a vario titolo, nel crollo di due edifici in vico Piave che l’11 gennaio 2014 causò la morte di due persone, Dina Antonella Favale e Vito Nicola Oreste.

Le richieste di condanna a quattro anni di reclusione, formulate davanti al giudice monocratico Rosa Bia, riguardano Paolo Francesco Andrisani, titolare di una ditta esecutrice di lavori, l’architetto Rossella Bisceglie, progettista di opere architettoniche e direttrice dei lavori, e l’ingegner Francesco Paolo Luceri, progettista delle opere strutturali e direttore dei lavori di realizzazione. Tre anni di reclusione sono stati chiesti per l’ingegner Emanuele Lamacchia Acito, strutturista addetto all’ufficio opere pubbliche del Comune di Matera, Delia Maria Tommaselli (dirigente del Comune di Matera del settore opere pubbliche), per l’ingegner Francesco Paolo Tataranni (dirigente del settore gestione del territorio della stessa amministrazione) e per Rosa Andrulli, proprietaria di uno degli immobili dello stabile. Due anni a sei mesi sono stati chiesti per Nicola Andrisani, proprietario di un immobile al pianterreno nel quale erano stati attivati lavori di riqualificazione. Il pm ha chiesto, infine, l’assoluzione, per non aver commesso il fatto, per Eustachio Andrulli, proprietario di un altro immobile. Il processo riprenderà il 5 novembre con le arringhe dei difensori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie