Domenica 19 Settembre 2021 | 05:08

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Dopo la frana

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Così il sindaco Francesco Mancini attraverso un suo comunicato in cui si legge: «Il tema è la incolumità dei nostri figli e nello specifico, in questo caso in prossimità del plesso scolastico»

Frana a Pomarico, Governo dà l'ok allo stato d'emergenza

MATERA - È del tutto comprensibile che le attenzioni maggiori sono ancora rivolte agli esiti non definitivi legati al grande movimento franoso dei giorni scorsi. Ha spinto letteralmente a valle una parte del centro storico edificato a lungo corso Vittorio Emanuele. Le ferite sono evidenti e aperte a carico di oltre diciotto abitazioni già finite in briciole e di molte altre in bilico, che significa sessantacinque famiglie rimaste senza un tetto. Insomma è emergenza e rimarrà tale ancora a lungo.

Fatta questa doverosa premessa non mancano nella comunità anche altre importanti situazioni da tenere costantemente sotto controllo. Lo ha evidenziato il primo cittadino della comunità pomaricana, Francesco Mancini attraverso un suo comunicato in cui si legge: «Il tema è la incolumità dei nostri figli e nello specifico, in questo caso in prossimità del plesso scolastico - scuola primaria e secondaria - dove da pochi giorni è stato predisposto il Servizio di Vigilanza. In seguito a qualche sporadico episodio di bullismo e finalizzato alla educazione, alla legalità e al preventivo spaccio di consumo di sostanze stupefacenti che potrebbe verificarsi tra i giovani. Il servizio predisposto - piega il sindaco Mancini - ha lo scopo di tutelare la sicurezza dei bambini e ragazzi che frequentano la scuola, proteggendoli da fatti e comportamenti che potrebbero arrecare danni alla loro integrità fisica e psicologica».

Un provvedimento, quello predisposto dal primo cittadino di Pomarico, che ha coinciso con la «giornata nazionale contro il bullismo» e che sicuramente potrà essere accolto positivamente dalla popolazione locale, nello spirito delle attività di prevenzione il cui significato, tra l’altro, è quello di combattere due fenomeni gravi che impoveriscono e non fanno crescere la comunità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie