Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 03:40

NEWS DALLA SEZIONE

A Giuggianello
Rave party illegale in Salento: 5 denunciati per festa in capannone

Rave party illegale in Salento: cinque denunciati per festa in capannone

 
Nella notte
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 

Il provvedimento

Lecce, primi 135 assegni di cura
L'Asl: presto liquidati altri 205

Sono pervenute complessivamente agli uffici dell'Asl salentina 2196 domande e sono state esaminate 886 istanze

asl lecce

La ASL di Lecce ha già erogato i primi 135 assegni di cura agli aventi diritto, mentre la procedura di verifica dei requisiti sarà completata entro il mese di marzo 2018.
Alla scadenza dei termini per la presentazione della domanda (il 6 ottobre 2017 scorso), negli uffici ASL Lecce sono pervenute 2196 richieste e si è immediatamente dato corso alla valutazione dei requisiti di accesso al beneficio. Sono state esaminate 886 domande ed è stata disposta, con delibera n. 300 del 28 febbraio 2018, l'erogazione del contributo per i primi 135 utenti. Sono in fase di predisposizione i provvedimenti amministrativi per l'erogazione di ulteriori 205 assegni di cura. Nel frattempo, continua la verifica dei requisiti delle rimanenti richieste e, presumibilmente, sarà conclusa entro la fine del mese in corso.
Ricordiamo che con delibera di giunta regionale n.1152 dell'11 luglio 2017, la Regione Puglia ha approvato, in attuazione delle prescrizioni di cui al decreto F.N.A. 2016 (Fondo Nazionale non Autosufficienze), gli indirizzi per l'erogazione dell'assegno di cura per disabili gravissimi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400