Venerdì 18 Gennaio 2019 | 03:26

NEWS DALLA SEZIONE

A Guangzhou
«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 
L'incidente
Scontro sulla statale 275, muore58enne, coppia salvata dal rogo

Scontro sulla statale 275, muore
58enne, coppia salvata dal rogo

 
Nel leccese
Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

 
Nel leccese
Investito dalla nipote che giocava a guidare la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

Investito dalla nipote che guidava la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

 

Operazione della Polizia

Gallipoli, bloccata la banda
dei furti in spiaggia

Gallipoli, bloccata la bandadei furti in spiaggia

GALLIPOLI - Il bottino di diversi furti sotto gli ombrelloni era nascosto nella tenda canadese, e per tre cittadini gambiani scattano le denunce. Il controllo rientra nelle operazioni straordinarie volute dal questore Leopoldo Laricchia per contrastare furti e spaccio a Gallipoli. I poliziotti del commissariato cittadino, diretti dal vicequestore Marta De Bellis, insieme ai colleghi del Reparto prevenzione crimine di Lecce hanno controllato i tre extracomunitari, tutti senza fissa dimora. Stazionavano in una tenda canadese nella Baia Verde e con loro avevano quattro borselli, tre portafogli, tre mazzi di chiavi, otto smartphone di varie marche, due marsupi, tre powerbank, due orologi, un telepass, una carta di circolazione di autovettura con relativi documenti assicurativi, diversi zaini e borse. Inoltre, i tre sono stati trovati in possesso di quasi 500 euro, di una banconota da mille fiorini ungheresi e di 10 franchi svizzeri.

Alla richiesta degli agenti di chiarire la provenienza degli oggetti e del denaro, i tre non hanno saputo fornire valide giustificazioni. Per loro, dunque, è scattata la denuncia per ricettazione. Inoltre sono stati segnalati alla Prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti: i poliziotti, infatti, hanno trovato nella loro disponibilità circa 21 grammi di hashish.

La refurtiva è stata recuperata e sottoposta a sequestro. Uno Smartphone, un portafogli e una powerbank sono stati già restituiti al legittimo proprietario, rintracciato grazie alle indagini dei poliziotti. Uno dei tre gambiani non era in regola con il permesso di soggiorno e, quindi, è stato espulso su ordine del questore.

I controlli della polizia hanno portato anche alla segnalazione di cinque persone per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti, due delle quali fermate durante gli accertamenti nel Parco Gondar.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400