Sabato 22 Settembre 2018 | 06:53

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

il maxiappalto

Statale Maglie-Leuca
l'Anas restituisce i terreni

Statale Maglie-Leucal'Anas restituisce i terreni

di Tiziana Colluto

LECCE - Anas inizia a restituire ai proprietari le aree che aveva sottratto per il raddoppio della statale 275. Comincia così anche a smantellare quello che avrebbe dovuto essere il secondo tratto, da Montesano a Leuca, dando piena conferma alle intenzioni più volte rese esplicite dai vertici aziendali e dal ministro ai Trasporti Graziano Delrio: per il momento, si procederà solo per i primi 18 chilometri.

Nella giornata di ieri, alcuni proprietari di Alessano hanno ricevuto la lettera raccomandata con allegato il provvedimento di restituzione: «si dispone la riconsegna degli immobili nello stato di fatto e di diritto in cui si trovavano all’epoca dell’occupazione, con ogni accessione, accessorio, pertinenza, dipendenza, servitù legalmente costituita, attiva e passiva, e ogni sorta di peso e/o carico inerente il fondo».

La missiva è firmata dall’ingegnere Marco Bosio, dirigente dell’Area tecnica progettazioni e nuove costruzioni di Anas. È specificato che la «restituzione si intende comunque eseguita dalla data di ricevimento» della lettera «e/o dalla data di naturale scadenza della pubblica utilità del lavoro in oggetto».

I primi a rientrare in possesso delle aree, formalmente occupate tra febbraio e aprile 2014, sono proprietari di terreni di contrada Matine, la stessa nella cui pancia ci sono le due discariche di rifiuti interrate, la prima di 17mila mq ricadente nel comune di Tricase e la seconda di 6.400 metri quadri rientrante nel feudo di Alessano. Si comincia da lì, quasi fosse un simbolo più che un caso.

Non c’è ancora chiarezza su quanti e quali particelle torneranno nelle mani dei proprietari originari. A mettere in fila le parole di Anas, però, è evidente che il cambio di rotta radicale per il segmento Montesano-Leuca ora prende forma.

La revoca dell’intera gara di appalto, con l’annullamento del contratto firmato con il colosso bolognese Ccc e la scelta di non sottoscriverne un altro con Matarrese, rende ancora aperto il fronte dei ricorsi, pendenti davanti al Tar.

Nel frattempo, tuttavia, le intenzioni sono state esplicitate nell’ottobre scorso dallo stesso manager di Anas, Gianni Vittorio Armani: «in accordo con il Ministero delle Infrastrutture e la Regione Puglia, nell’ambito del processo di project review dell’opera, sarà attivato un primo stralcio da Maglie a Montesano, di circa 18 km, con l’allargamento di sezione dell’attuale arteria a quattro corsie per i primi nove chilometri e il raddoppio del restante tratto».

Per questa prima tratta, Anas ha avviato le attività di progettazione esecutiva e il rinnovo delle necessarie autorizzazioni, in parte scadute. Per il resto si vedrà. Forse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

 
Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

 
Lecce, voti in cambio di case: indagati anche gli ex sindaci Perrone e Poli Bortone

Voti in cambio di case: indagati ex sindaci Lecce Perrone e Poli Bortone

 
Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

 
Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

 
Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

 
Università, a Lecce gli Stati Generali del Diritto allo Studio

Università, a Lecce gli Stati Generali del Diritto allo Studio

 
Lecce, città più vivibile ampliando la ztl

Lecce, città più vivibile ampliando la ztl

 

GDM.TV

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 

PHOTONEWS