Venerdì 07 Ottobre 2022 | 05:41

In Puglia e Basilicata

Notte di terrore nel Salento

Gallipoli, turista belga 20enne violentata da due vacanzieri toscani conosciuti poco prima in un locale, fermati

Gallipoli, turista belga 20enne violentata da due vacanzieri toscani conosciuti poco prima in un locale

Soccorsa dal personale di sicurezza del locale la giovane è stata condotta al pronto soccorso dell’ospedale dove i sanitari le hanno riscontrate alcune contusioni ad una gamba e evidenti tracce di un rapporto sessuale

11 Luglio 2022

Redazione online

GALLIPOLI - Notte di violenza a Gallipoli per una turista di nazionalità belga in vacanza nella località jonica. La giovane, una ragazza di 20 anni, nella tarda serata di ieri è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale denunciando di essere stata violentata da due uomini conosciuti nella stessa serata di ieri in un noto beach club sulla litoranea in area parco. Soccorsa dal personale di sicurezza del locale la giovane è stata condotta al pronto soccorso dell’ospedale dove i sanitari le hanno riscontrato alcune contusioni ad una gamba e evidenti tracce di un rapporto sessuale. Scattata subito la segnalazione ai carabinieri le indagini, grazie al racconto della vittima, hanno permesso in poche ore di individuare i due presunti responsabili e di arrestarli con l’accusa di violenza sessuale. Si tratta di due vacanzieri originari della Toscana di 21 e 27 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725