Mercoledì 23 Giugno 2021 | 13:51

NEWS DALLA SEZIONE

Attentato
Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

 
La protesta
Link Lecce: «Tasse universitarie, ignorate le opinioni degli studenti»

Link Lecce: «Tasse universitarie, ignorate le opinioni degli studenti»

 
serie b
Lecce: arriva dalla Francia il centrocampista Alexis Blin

Lecce: arriva dalla Francia il centrocampista Alexis Blin

 
Strage di api
Squinzano, un incendio distrugge oltre 100 arnie

Squinzano, un incendio distrugge oltre 100 arnie. Poche ore prima un altro incendio a Torre dell'Orso

 
Migranti
Sbarco in Salento di 4 pachistani e un cingalese: intercettati dalla Guardia Costiera

Salento, terzo sbarco in 3 giorni: 4 pachistani e un cingalese intercettati dalla Guardia Costiera

 
Salento in famme
A fuoco la pineta di Torre dell'Orso

A fuoco la pineta di Torre dell'Orso

 
Il caso
Dj salentino morto impiccato, i genitori scrivono a Mattarella

Dj salentino morto impiccato, i genitori scrivono a Mattarella

 
Il progetto
Martano, la lettura arriva in piazza e nei campi scuola estivi

Martano, la lettura arriva in piazza e nei campi scuola estivi

 
Lecce, un patto contro l'usura e le estorsioni

Lecce, un patto contro l'usura e le estorsioni

 
maltrattamenti
Presicce-Acquarica, picchia la compagna con un manico di scopa: allontanato

Presicce-Acquarica, picchia la compagna con un manico di scopa: allontanato

 
La decisione
Nardò, fa troppo caldo: il sindaco vieta lavoro nei campi tra le 12.30 e le 16

Nardò, fa troppo caldo: il sindaco vieta lavoro nei campi tra le 12.30 e le 16

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceAttentato
Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

 
PotenzaIl rapporto della Banca d'Italia
Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

 
BariSpaccio
Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

 
FoggiaClima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
TarantoIl caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 
FoggiaLa sentenza
Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

 
Brindisitask force anti-caporalato
Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

 
MateraSport
Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

 

i più letti

Elezioni regionali

Il Tar Puglia accoglie il ricorso di Sergio Blasi (Pd)

La Prefettura di Bari rideterminerà la ripartizione dei seggi

Il Tar Puglia accoglie il ricorso di Sergio Blasi (Pd)

BARI - Il Tar Puglia ha accolto, per il momento non definitivamente, il ricorso presentato da Sergio Blasi (Partito democratico) che chiedeva l’annullamento dell’atto di proclamazione degli eletti nel Consiglio regionale pugliese «nella parte in cui sono stati attribuiti esclusivamente due seggi alla lista del Pd nella circoscrizionale provinciale di Lecce anziché i tre seggi spettanti in applicazione della normativa vigente».

I giudici amministrativi hanno dato mandato alla Prefettura di Bari, «in sede di verificazione, di procedere alla rideterminazione della ripartizione dei seggi in base al principio espresso nella motivazione», che sarà depositata entro dieci giorni. La Prefettura, ricevuto lo stesso incarico per i precedenti ricorsi presentati da altri candidati consiglieri non eletti, tra i quali Domenico De Santis (Pd), ha già provveduto a "ridisegnare» l’assise regionale e nel suo calcolo Blasi rientra tra i consiglieri eletti.

Dovrà comunque procedere ad una nuova verifica che trasmetterà al Tar nelle prossime settimane, in vista della prossima udienza dell’8 luglio, quando i giudici si pronunceranno definitivamente su tutti i ricorsi.

E' stato inoltre rigettato il ricorso presentato dal candidato non eletto di Forza Italia Marcello Lanotte, mentre si attende ancora la decisione su altri due ricorsi, quello di Teresa Cicolella (Pd) e di Antonio Raone (Con Emiliano). 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie