Lunedì 06 Luglio 2020 | 01:18

NEWS DALLA SEZIONE

Social news
Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

 
La tragedia
Torino, donna leccese uccisa dalla figlia a coltellate: la ragazza si getta dal balcone

Torino, donna leccese uccisa dalla figlia a coltellate: la ragazza si getta dal balcone

 
L'incidente
San Cataldo, un’auto finisce a «sorpresa» in mare, sgomento tra i bagnanti

San Cataldo, un’auto finisce a «sorpresa» in mare: sgomento tra i bagnanti

 
la sorpresa
Porto Cesareo, tartaruga «Caretta caretta» depone uova tra i bagnanti

Tartarughe «Caretta caretta» depongono uova tra i bagnanti a Ugento e Porto Cesareo

 
infrastrutture mancanti
Lecce, trasporti, Seccia alza la voce: Salento isolato, ora basta

Lecce, trasporti, mons. Seccia alza la voce: «Salento isolato, ora basta»

 
Maltempo
Pioggia e grandine a Casarano: le strade si trasformano in torrenti

Pioggia e grandine a Casarano: le strade si trasformano in torrenti. FOTO

 
Maltrattamenti sugli animali
Salento, turisti denunciano circo: «Elefante rinchiuso in un container al caldo»

Salento, turisti denunciano circo: «Elefante rinchiuso in un container al caldo»

 
La decisione
Lecce, riapre il reparto di chirurgia toracica al «Fazzi»

Lecce, riapre il reparto di chirurgia toracica al «Fazzi»

 
Il caso
Vernole, soccorsi giunti alla via sbagliata: donna muore

Vernole, soccorsi giunti alla via sbagliata: donna muore

 
Nel Leccese
Calimera, picchiano imprenditore per farsi consegnare 700 euro: arrestati fratelli violenti

Calimera, picchiano imprenditore per farsi consegnare 700 euro: arrestati 2 fratelli

 
Emergenza nel territorio
Le campagne in balìa delle bande. Maxi-furto sventato in extremis

Salento, le campagne in balìa delle bande: maxi-furto sventato in extremis

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIn Località Fiumara
Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

 
BariPet terapy
Bari, a grande riscossa degli asini

Bari, la grande riscossa degli asini di Lama Balice

 
TarantoIl siderurgico
ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

 
LecceSocial news
Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

 
HomeLa tragedia
Femminicidio a Cerignola, una donna uccisa a colpi di pistola

Femminicidio a Cerignola, donna uccisa a colpi di pistola: fermato il marito

 
PotenzaSanità
Potenza, il gioco dell'oca delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

Potenza, il «gioco dell'oca» delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

 
MateraIl fenomeno
Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse. Al via gli accertamenti

Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse: al via gli accertamenti

 
BrindisiNel brindisino
Bruciati automezzi di una casa vinicola a Cellino San Marco

Cellino San Marco, bruciati automezzi di una casa vinicola

 

i più letti

l'emergenza

Lecce, detenuta positiva al Coronavirus: trasferita in ospedale con bimba di un anno

Era in carcere dal 7 marzo, forse ha contratto virus all'esterno

ospedale Vito Fazzi di Lecce

Una donna detenuta nel carcere di Lecce è stata trasferita nel reparto di malattie infettive del Vito Fazzi perché positiva al primo tampone del Coronavirus. La donna sarebbe entrata in carcere il 7 marzo scorso assieme alla figlioletta di un anno. Dopo qualche giorno avrebbe cominciato ad avvertire sintomi influenzali, con febbre e tosse. Da qui la decisione della direzione carceraria di attuare subito il protocollo previsto, isolando mamma e bimba nella sezione nido, dove non erano presenti altre detenute. Sottoposta al tampone, la donna é risultata positiva. Attualmente è stata scarcerata ed è ricoverata nel reparto di malattie infettive del Fazzi. La bimba é in attesa di essere sottoposta al tampone. La notizia è confermata dalla Direzione carceraria e dall’Asl Lecce.
Secondo una prima ricostruzione epidemiologica, sembra che il contagio sia avvenuto all’esterno del carcere. Si tratta del primo caso di positività riscontrato all’interno del carcere salentino. Da qualche giorno la direzione carcerazione del penitenziario leccese sta isolando i nuovi arrivati per 14 giorni in una sezione separata, mentre tutti i soggetti che evidenziano sintomi sospetti vengono trattati in osservazione in un altro reparto separato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie