Sabato 15 Agosto 2020 | 13:04

NEWS DALLA SEZIONE

Scienza
Una neritina nel global team per il pianeta

Una neretina nel global team per il pianeta

 
il fatto
Costretta dal fidanzato a prostituirsi e picchiata in un B&B a Lecce: salvata dalla polizia

Costretta dal fidanzato a prostituirsi e picchiata in un B&B a Lecce: salvata dalla polizia

 
Il fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 
La curiosità
Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

 
al museo del negroamaro
«Nel mare c'è la sete»: Erica Mou a Guagnano presenta il suo libro, tra parole e musica

«Nel mare c'è la sete»: Erica Mou a Guagnano presenta il suo libro, tra parole e musica

 
LA CRISI
Taurisano, artigiano ambulante di dolci scrive a Conte: «Fateci lavorare

Taurisano, artigiano ambulante di dolci scrive a Conte: «Fateci lavorare»

 
l'arrivo
Porto Selvaggio, i migranti sono avvocati, ingegneri e architetti

Porto Selvaggio, i migranti sbarcati sono avvocati, ingegneri e architetti

 
nel basso salento
Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

 
FASE 3
Porto Selvaggio, Ficodindia chiuso per altri 30 giorni

Porto Selvaggio, Ficodindia chiuso per altri 30 giorni

 
MOBILITÀ
Monopattini elettrici a noleggio, a Lecce 3920 prelievi in soli 3 giorni

Monopattini elettrici a noleggio, a Lecce 3920 prelievi in 3 giorni, ma non mancano le multe

 
nel salento
Migranti sbarcano all'alba a Porto Selvaggio: alcuni fuggono, tampone per gli altri

Migranti sbarcano a Porto Selvaggio: alcuni fuggono, tampone agli altri

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa tragedia
Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

 
BariBullismo
Molfetta, botte e schiaffi tra ragazzine per strada: gli amici le filmano

Molfetta, botte e schiaffi tra ragazzine per strada: gli amici le filmano

 
HomeIl bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

 
TarantoIl caso
Taranto al S. Annunziata: «Niente tamponi nei turni di notte»

Taranto al S. Annunziata: «Niente tamponi nei turni di notte»

 
LecceScienza
Una neritina nel global team per il pianeta

Una neretina nel global team per il pianeta

 
BrindisiL'incidente
Esplode bombola gas a Fasano: donna avvolta dalle fiamme, è grave

Esplode bombola gas a Fasano: donna avvolta dalle fiamme, è grave

 
BatIl caso
Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

 
FoggiaLa decisione
Festa patronale a Foggia: solo una messa all'aperto, annullata processione

Festa patronale a Foggia: solo una messa all'aperto, annullata processione

 

i più letti

la decisione

Carmelo Bene, tutto il patrimonio artistico riunito e conservato a Lecce

Accordo tra gli eredi e la Regione Puglia: le opere saranno conservate al Convitto Palmieri

Carmelo Bene, tutto il patrimonio artistico riunito e conservato a Lecce

Il patrimonio «librario, documentario e collezionistico» dell’attore e poeta salentino Carmelo Bene, sarà raccolto in un solo luogo e messo a disposizione del pubblico e dei ricercatori nel convitto Palmieri a Lecce già dai prossimi mesi. Lo annuncia la Regione Puglia sottolineando che è stato «firmato a Roma un accordo storico» con le «eredi di Carmelo Bene, la moglie Raffaella Baracchi e la figlia Salomè, per l’acquisizione dell’importantissimo patrimonio».

Nello specifico, spiega la Regione, il patrimonio è costituito da un fondo librario contenente gran parte della biblioteca personale del maestro, composta da circa seimila volumi attualmente custoditi in parte presso il monastero delle suore benedettine e in parte depositati presso il Castello Carlo V di Lecce. C'è poi un archivio che contiene scritti, dattiloscritti, documenti, foto, materiale audio e video, materiale bibliografico, volumi, recensioni e testi critici. Questo archivio, sottolinea la Regione Puglia, conservato per alcuni anni presso la 'Casa dei teatri' di Villa Doria Pamphilj di Roma, sottoposto a vincolo di tutela della Soprintendenza Archivistica per il Lazio e solo in parte inventariato, è ora custodito, per volontà delle eredi, in alcuni ambienti del castello Carlo V di Lecce, a cura della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi Lecce e Taranto.
Un terzo fondo, infine, è costituito da una collezione di costumi ed elementi di scena, arredi e oggetti personali che si trovano presso l’abitazione di Bene, di proprietà delle eredi, a Otranto.

Con la firma di «questo accordo - evidenzia l’assessore all’industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone - si realizza un traguardo importantissimo per il mondo della cultura internazionale». Questo «importante risultato - commenta il presidente della Provincia di Lecce, Stefano Minerva - è l’ennesimo frutto della cooperazione istituzionale in campo culturale tra Provincia di Lecce e Regione Puglia. La valorizzazione della figura e dell’opera del salentino Carmelo Bene, figura di spicco della cultura del Novecento italiano, si svilupperà parallelamente alla valorizzazione di uno degli immobili più prestigiosi del patrimonio immobiliare della Provincia, il Convitto Palmieri, sede della Biblioteca Bernardini».

EMILIANO: PATRIMONIO DELLA NOSTRA TERRA -  «Carmelo Bene è stato uno dei più grandi uomini di teatro del Novecento. La sua arte teatrale, così come i suoi scritti sono colmi di rimandi alla sua biografia di uomo del Sud, di pugliese, di salentino. L’idea di salvare e raccogliere la sua eredità culturale in un unico spazio per farla conoscere e renderla accessibile agli studiosi e al più vasto pubblico è un’idea coerente con l’impegno della Regione nell’opera di valorizzazione delle grandi personalità pugliesi come patrimonio della nostra terra». Lo afferma il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, commentando l'accordo con le eredi dell’attore e poeta salentino Carmelo Bene per la raccolta e l’esposizione delle sue opere a Lecce. "Ciò - aggiunge - si è reso possibile grazie al lavoro comune di Regione e Provincia di Lecce, al supporto delle soprintendenze competenti e alla disponibilità degli eredi. Un convergere di intenti positivi per un risultato straordinario per la cultura italiana ed internazionale». «Un altro piccolo e prezioso tassello - conclude - che contribuirà a rafforzare l'infrastruttura culturale della Puglia, sempre più protagonista nel mondo delle arti e dei saperi». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie