Venerdì 23 Agosto 2019 | 10:39

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento il 23 e il 24 agosto
Con Circular Music Afro Festival il Salento incontra l’Africa

Con Circular Music Afro Festival il Salento incontra l’Africa

 
La polemica
Gallipoli, turismo di lusso: Briatore torna all'attacco «Non cacciate gli yacht»

Gallipoli, turismo di lusso: Briatore torna all'attacco «Non cacciate gli yacht»

 
Salento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
Dal 27
A Otranto arriva la nave scuola della Marina «Palinuro

A Otranto arriva la nave scuola della Marina «Palinuro

 
Musica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
Dopo 20 anni
Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

 
L'operazione
Lecce, spaccio di cocaina nella "movida": 14 arresti e 4 locali a rischio chiusura

Lecce, spaccio di coca nella "movida": 14 arresti, anche ex portiere giallorosso

 
Lo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
Musica
Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

 
A Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
Malendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia senza un canile: cuccioli salvati da volontari

Foggia senza un canile: cuccioli salvati da volontari

 
BrindisiLo spettacolo
La colazione a Torre Guaceto: papà folaga nutre i suoi piccoli

La colazione a Torre Guaceto: papà folaga nutre i suoi piccoli

 
BatSanità
Andria, nuovo espianto d’organi al Bonomo: donati reni e cornee

Andria, nuovo espianto d’organi al Bonomo: donati reni e cornee

 
LecceL'evento il 23 e il 24 agosto
Con Circular Music Afro Festival il Salento incontra l’Africa

Con Circular Music Afro Festival il Salento incontra l’Africa

 
BariIn via Botticelli
Casamassima, maxi rissa per un cane: due carabinieri in ospedale

Casamassima, maxi rissa per un cane: due carabinieri in ospedale

 
TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

I numeri

Salento, calano le prenotazioni per le vacanze al mare

Colpa del tempo e della ripresa dei paesi del Mediterraneo

lido balneare spiaggia Salento

Le prenotazioni per le vacanze al mare nel Salento sono ferme. Questo il dato che viene registrato dagli addetti ai lavori, quando la metà del mese di maggio è già stata superata. Un periodo, questo, che, negli anni passati, già dava il termometro dell’estate, in particolare, e delle presenze del mese di giugno, in generale. «Ad oggi, non ci sono prenotazioni, o sono molto poche, per le vacanze al mare» fa sapere il tour operator Giovanni Serafino, delegato all’Internazionalizzazione di Confindustria Lecce. Un dato che, bisogna dire, non discrimina il Salento ma, purtroppo, lo mette in linea con la situazione del resto d’Italia, quanto a segmento mare. Non ci sono flessioni, invece, per il periodo di luglio e agosto, per il quale le prenotazioni restano in linea con gli anni passati.


Quali le ragioni per questo insuccesso delle vacanze al mare di primavera? Sono più di una. Intanto il tempo, che decisamente porta ad organizzare, nell’immediato e nel breve termine, una vacanza nelle città d’arte o in campagna. Le temperature non invogliano affatto a stare in spiaggia, senza contare la pioggia.
Poi, l’altra ragione per la quale viene rinviata la prenotazione per la vacanza al mare, è la scadenza elettorale del 26 maggio prossimo. «È una questione psicologia, per chi si muove, soprattutto per gli italiani - fa sapere Serafino - si preferisce evitare di soggiornare nei territori interessati da competizioni elettorali, in concomitanza con il voto, rinviando la decisione della vacanza».


Ma la ragione più preoccupante, proprio sotto il profilo turistico, è il ritorno in auge dei Paesi del Mediterraneo. «Sono fortemente in ripresa le aree di concorrenza - spiega Serafino - quei territori che negli ultimi anni erano stati messi da parte soprattutto per i timori legati al terrorismo internazionale. Parliamo della Tunisia, del Marocco, dell’Egitto, della Turchia, ma, sopratutto, dell’Albania. I nostri dirimpettai stanno migliorando l’offerta turistica, rimanendo in standard di costi decisamente inferiori ai nostri. Una vacanza al mare in Albania, che sta cominciando ad offrire anche buoni servizi, pesa molto meno dell’equivalente salentina nelle tasche di una famiglia».
In questi giorni, se in centro, a Lecce, i turisti ci sono, ed anche numerosi, le località di mare sono desolate e non ci sono schiarite in vista. «Per il mese di giugno non ci sono prenotazioni, o sono molto poche, nelle località di mare - conferma Serafino - sia lungo l’Adriatico sia lungo lo Jonio. Non ci sono nei villaggi, se non in un paio di eccezioni, e non ci sono negli alberghi».
Si può correre ai ripari? Probabilmente offerte last minute potranno ridare vigore a queste settimane che, solitamente, offrivano già scenari estivi sulle spiagge. Invece, i turisti ammirano chiese e monumenti indossando i piumini, sotto l’ombrello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie