Martedì 16 Ottobre 2018 | 15:51

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Ha problemi psichiatrici

Lecce, maghrebino dà fuoco
a cella in carcere: 4 intossicati

Le esalazioni hanno interessato quattro agenti intervenuti per spegnere l'incendio

Lecce, maghrebino dà fuocoa cella in carcere: 4 intossicati

Un detenuto maghrebino di 30 anni ha appiccato il fuoco nella propria cella nel carcere Lecce provocando l’intossicazione di quattro agenti di polizia carceraria intervenuti per spegnere l’incendio. Lo rende noto l’ Osapp Puglia. L’uomo affetto da problemi psichiatrici era arrivato nell’istituto di Borgo San Nicola dopo il trasferimento da un altro istituto penitenziario.
I poliziotti sono rimasti intossicati mentre spegnevano l'incendio dopo avere messo in salvo gli altri reclusi. Portati al pronto soccorso dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, gli agenti sono stati poi dimessi con prognosi di cinque giorni al massimo. L'Osapp chiede nella nota «un’urgente ispezione ministeriale per le gravi carenze di personale del penitenziario».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sequestrati e pestati dal branco per un furto da 8mila euro mai commesso: 6 misure cautelari

Sequestrati e pestati dal branco per un furto da 8mila euro mai commesso: 6 misure cautelari

 
Centro aperto alle auto durante feste di Natale

Centro aperto alle auto durante feste di Natale

 
IL prefetto Palomba

Prefetti, a Lecce arriva Cucinotta
mentre Palomba va a Torino

 
Tap, sindaco Melendugno da Conte:«Stop a progetto, commesse illegalità»

Tap, sindaco Melendugno da Conte per dire no. Palazzo Chigi: stop costerebbe troppo

 
Tap, il premier Conte convoca consiglieri e parlamentari pugliesi

Tap, Conte convoca consiglieri e parlamentari pugliesi Salvini: «Si farà»

 
Lecce, sostegno a scuola: «Il contratto ci impedisce l’assistenza ai disabili»

Sostegno a scuola, contratto impedisce assistenza disabili

 
Caso Cucchi, il magistrato della svolta è il salentino Musarò

Caso Cucchi, il magistrato della svolta è il salentino Musarò

 
Minaccia la ex e prova a entrare in casa sua con violenza: arrestato nel Leccese

Minaccia la ex e prova a entrare in casa sua con violenza: arrestato nel Leccese

 

GDM.TV

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 

PHOTONEWS