Mercoledì 17 Ottobre 2018 | 20:14

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

formazione

Niente numero chiuso alle triennali di Ingegneria all'Università del Salento

Il cda ha deciso di non ricorrere alle iscrizioni a numero chiuso per le triennali di Ingegneria, Scienze per l’ambiente e Servizio sociale

Ateneo Lecce

L’Unisalento dà una sforbiciata alle lauree a numero chiuso: dal prossimo anno, l’immatricolazione sarà libera per tutte le triennali di Ingegneria. Lo ha deciso il Cda di Ateneo riunitosi mercoledì scorso. «Il fine è quello di garantire un sempre maggiore diritto allo studio agli studenti», ha sottolineato il rettore Vincenzo Zara. Una scelta che va nella direzione, indicata anche dal Miur, di incentivare l’accesso alla formazione accademica.

Eliminato il numero programmato anche per i corsi di studio triennali in Scienze e tecnologie per l’ambiente e in Servizio sociale, «considerati i numeri effettivi degli immatricolati che nel corso degli ultimi anni sono stati significativamente inferiori ai posti messi a disposizione».

Il Cda ha poi approvato la riattivazione dei corsi di studio già accreditati negli anni precedenti, ma cercando di contenere al massimo le spese per i contratti retribuiti e utilizzando «nella maniera più efficiente» il corpo docente strutturato in Ateneo.

Grazie ai contributi degli studenti (non utilizzati dai Dipartimenti nei termini previsti), inoltre, sono state finanziate alcune importanti proposte progettuali: l’apertura della biblioteca di Studium 2000 in orari serali e nei fine settimana, per un importo di 40mila euro (su richiesta del coordinamento universitario Link); le attività di tutorato per il corso di laurea in Ottica ed Optometria per un importo di 8mila euro e, infine, la creazione di una “LabOfficina 4.0”, per un importo di 38.492 euro, per fornire agli studenti un approfondimento laboratoriale delle attività didattiche.

L’organo accademico ha inoltre costituito un Fondo rischi per contenzioso, previa analisi di tutti i procedimenti giudiziari in atto (di natura amministrativa, civile, tributaria) e sulla base di una loro classificazione per livello di rischio (alto, ordinario, remoto): a questo scopo, saranno accantonati in un biennio 1,5 milioni di euro. Ai Dipartimenti sono state invece assegnate economie di bilancio destinate all’acquisto di riviste in formato elettronico e/o cartaceo e libri per un importo complessivo di 140mila euro. Sono state avviate, infine, le procedure di reclutamento di nuovo personale sulla base del finanziamento del Miur ottenuto dal Disteba in qualità di Dipartimento di eccellenza, pari a circa 9 milioni di euro, per il quinquennio 2018-2022: saranno assunti due ricercatori a tempo determinato di tipo B, due professore associati e un professore ordinario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

 
Sequestrati e pestati dal branco per un furto da 8mila euro mai commesso: 6 misure cautelari

Sequestrati e pestati dal branco per un furto da 8mila euro mai commesso: 6 misure cautelari

 
Centro aperto alle auto durante feste di Natale

Centro aperto alle auto durante feste di Natale

 
IL prefetto Palomba

Prefetti, a Lecce arriva Cucinotta
mentre Palomba va a Torino

 
Tap, sindaco Melendugno da Conte:«Stop a progetto, commesse illegalità»

Tap, sindaco Melendugno da Conte per dire no. Palazzo Chigi: stop costerebbe troppo

 
Tap, il premier Conte convoca consiglieri e parlamentari pugliesi

Tap, Conte convoca consiglieri e parlamentari pugliesi Salvini: «Si farà»

 
Lecce, sostegno a scuola: «Il contratto ci impedisce l’assistenza ai disabili»

Sostegno a scuola, contratto impedisce assistenza disabili

 
Caso Cucchi, il magistrato della svolta è il salentino Musarò

Caso Cucchi, il magistrato della svolta è il salentino Musarò

 

GDM.TV

Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 

PHOTONEWS