Sabato 22 Settembre 2018 | 11:46

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Indagine per l'ipotesi di illeciti all'Arca

Bari, il mercato delle case popolari
«Sgomberavano e c'era l'abusivo»

Bari, il mercato  delle case popolari «Sgomberavano ed entrava l'abusivo»

BARI - «Ho avuto decine di casi che alle 9 dovevano dare le chiavi e alle 9.15 stava l’abusivo dentro». Il riferimento è alle operazioni di sgombero delle case popolari a cura di alcuni dipendenti dell’Arca e al sospetto degli investigatori baresi di una «gestione disinvolta» delle riconsegne degli alloggi che farebbe pensare all’esistenza di un mercato illecito dell’occupazione delle case appena sgomberate. È quando emerge dagli atti dell’indagine della Gdf che ieri ha portato all’arresto per corruzione di Sabino Lupelli, ex direttore generale di Arca Puglia (l'agenzia regionale che gestisce 21mila gli alloggi di edilizia residenziale pubblica), di due imprenditori, un avvocato e una cancelliera della Procura di Bari. Nell’ordinanza di custodia cautelare, il gip sottolinea i «comportamenti ingannatori» di Lupelli, «anche al di fuori dello schema corruttivo e delle logiche clientelari» relativi alle presunte tangenti intascate per favorire gli imprenditori negli appalti delle case popolari e degli alloggi per studenti.

Con riferimento all’altro aspetto, che costituisce quindi un diverso filone d’indagine su cui nei prossimi mesi si concentreranno gli accertamenti dei finanzieri, il giudice spiega che, dopo aver saputo dell’indagine a suo carico relativa agli appalti, Lupelli avrebbe tentato di «dissimulare la sua gestione disinvolta della questione relativa allo sgombero e al recupero degli alloggi di edilizia residenziale pubblica», oltre ad aver «coperto» i comportamenti illegali di alcuni dipendenti (adesso formalmente indagati). «Uno si è venduto una cosa e uno si è venduto l’altra» dice Lupelli in una intercettazione, parlando di due dipendenti precedentemente addetti alle operazioni di sfratto, che poi avrebbe tutelato riuscendo ad evitare che per queste condotte fossero denunciate.

Se da un lato avrebbe «coperto» alcuni dipendenti, però, dall’altro Lupelli avrebbe avuto «atteggiamenti incontestabilmente intimidatori» fino «a minacciare diffide» nei confronti di due funzionarie che avevano sollevato perplessità sulla regolarità di alcune pratiche. Per il giudice quei comportamenti «sono a dir poco espressione di un abuso di potere, strumentale ad una gestione clientelare della pubblica funzione, con conseguente vantaggio indebito per se stesso».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

San Pietro Vernotico, fa retromarciacon l'auto: investe e uccide la moglie

San Pietro Vernotico, fa retromarcia con l'auto: investe e uccide la moglie

 
Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Martinata, fucili di precisione e pistola in casa: in cella 53enne

Martina Franca, pistole a fucili di precisione in casa: in cella 53enne

 
Gallipoli, turista 33enne ubriacoprecipita dal balcone e muore

Gallipoli, turista 33enne ubriaco
precipita dal balcone e muore

 
Blitz dei Nas in centro commercialesequestrati 500 chili di cibi asiatici

Blitz dei Nas in centro commerciale
sequestrati 500 chili di cibi asiatici

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Bari, il clan minacciava commesso per i debiti della cocaina: 3 arresti

Bari, il clan minacciava commesso per i debiti della cocaina: 3 arresti

 
«Mai con Salvini» contro Casapound, rissa sfiorata nel quartiere Libertà

Bari, aggressione a corteo antirazzista 
3 feriti. Casapound:«Ci siamo difesi»
Salvini: in galera, ma accertare i fatti

 

GDM.TV

Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 

PHOTONEWS