Domenica 09 Agosto 2020 | 02:06

NEWS DALLA SEZIONE

Coronavirus
Policlinico Bari, donna incinta trovata positiva al Covid in fase triage

Policlinico Bari, donna incinta trovata positiva al Covid in fase triage

 
Il commento
Cgil Puglia, Gesmundo: «Decreto agosto difende lavoratori più deboli»

Cgil Puglia, Gesmundo: «Decreto agosto difende lavoratori più deboli»

 
l'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
l'iniziativa
Taranto, chiusura ex Ilva: oltre 5mila cittadini sottoscrivono lettera inviata al premier Conte

Taranto, chiusura ex Ilva: oltre 5mila cittadini sottoscrivono lettera inviata al premier Conte

 
Dati nazionali
Coronavirus in Italia, sale curva contagio (+347) e 13 decessi in 24 h: due sole regioni covid free

Coronavirus in Italia, sale curva contagio (+347) e 13 decessi in 24 h: due sole regioni covid free

 
Agricoltura
Xylella Puglia, Emiliano conferma: «Diamo attuazione al Piano da 120 mln»

Xylella Puglia, Emiliano conferma: «Diamo attuazione al Piano da 120 mln»

 
trasporti
Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

 
il caso
Bari, muore dopo incidente in ambulanza: aperta inchiesta

Bari, muore dopo incidente in ambulanza: aperta inchiesta

 
SONDAGGI verso il voto
Un pugliese su due non sa chi votare

Regionali: un pugliese su due non sa chi votare

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 9 nuovi casi su 1561 test. Una vittima nel Leccese

Coronavirus, in Puglia 9 nuovi casi su 1561 test. Una vittima nel Leccese

 
L'INTERVISTA
«I 5S unica opportunità per cambiare la Puglia»

«I 5S unica opportunità per cambiare la Puglia», parla la Laricchia

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, scattato il conto alla rovescia presto un summit fra i De Laurentiis

Bari, scattato il conto alla rovescia: presto un summit fra i De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia sfiorata
Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
TarantoVerso il voto
Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

 
Barifase 3
Bari, 20mila rinnovi carte identità elettroniche: approvato progetto per smaltire arretrati Covid

Bari, 20mila rinnovi carte identità elettroniche: approvato progetto per smaltire arretrati Covid

 
Hometrasporti
Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

 
PotenzaSERIE C
Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

 
MateraL'INTERVISTA
Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

 
BatIL PROGETTO
Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

 

i più letti

il caso a latiano

In casa due fucili
del marito morto
Arrestata vedova

fucili da caccia

LATIANO - I fucili erano del marito, che è morto nel 1995, ventidue anni fa, e lei non ne aveva mai regolarizzato la presa di possesso dopo il trapasso del coniuge. Nei giorni scorsi una pensionata latianese di 75 anni ha ricevuto la visita dei carabinieri della locale stazione. I militari dell’Arma hanno trovato all’interno dell’abitazione della donna due fucili da caccia (un Benelli calibro 12 e un Armitalia sovrapposto calibro 20). Si tratta di armi che erano state del marito della pensionata. In casi come questi la legge è chiara (e non ammette ignoranza): il passaggio di proprietà delle armi va tempestivamente comunicato all’autorità di pubblica sicurezza. Nonostante siano trascorsi ventidue anni dal decesso del marito, la pensionata latianese questa comunicazione non l’aveva mai fatta. Questo gli è costato l’arresto – il Codice in simili frangenti prevede che l’arresto è obbligatorio – in flagranza di reato per illecita detenzione di armi comuni da sparo. I fucili sono stati posti sotto sequestro e presi in consegna dai carabinieri.

La pensionata è stata “graziata” dal magistrato che l’altro ieri era di turno in Procura a Brindisi. Dopo che è stato informato del rinvenimento delle armi dai carabinieri e dell’arresto della 75enne, il pm ha disposto che la donna, una volta che i militari dell’Arma avessero completato la redazione dei verbali di rito in questi frangenti, fosse immediatamente rimessa in libertà.

I controlli in materia di armi – fanno sapere i CC – sono finalizzati a scongiurare rischi in cui possono incorrere persone che non hanno competenze nell’uso e maneggio di pistole e fucili. [m. mong.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie