Domenica 19 Gennaio 2020 | 19:19

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Lecce - Inter: il match finisce in pareggio al Via del Mare

Lecce - Inter: il match finisce in pareggio al Via del Mare

 
La tragedia
Basilicata, auto con tifosi del Melfi investe 2 tifosi del Rionero: uno è morto, l'altro è grave

Lite tra tifoserie: supporter del Melfi investono 2 tifosi del Rionero: uno è morto, l'altro è grave LE FOTO

 
Tragedia sfiorata
Manfredonia, finiscono con l'auto in mare: due ragazzi salvi per miracolo

Manfredonia, coppia finisce con l'auto in mare: salvi per miracolo

 
il match
Bari - Rieti: la diretta della partita

I biancorossi asfaltano il Rieti: 5-2 al San Nicola

 
nel Foggiano
Torremaggiore, uomo trovato carbonizzato in auto bruciata: indagano i cc

Torremaggiore, uomo trovato morto in auto bruciata: indagano i cc

 
l'evento
Bari, Nunzia delle orecchiette vola a New York con il sindaco

Bari, Nunzia delle orecchiette vola a New York con il sindaco

 
i dati
Bari, quattro furti al giorno, ma il trend è in calo

Bari, quattro furti al giorno, ma il trend è in calo

 
L'intervista
Taranto, torna Conte. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

Conte torna a Taranto. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

 
Serie C
Bari sfida la Cenerentola Rieti: inizia trittico di gare in 7 giorni

Bari sfida la Cenerentola Rieti: inizia trittico di gare in 7 giorni

 
Per Sant'Antonio Abate
Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

 
Regionali
Emiliano riunisce coalizione della Puglia e risponde a Renzi: «Il problema è a livello nazionale»

Emiliano riunisce coalizione della Puglia e risponde a Renzi: «Il problema è a livello nazionale»

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

il caso a latiano

In casa due fucili
del marito morto
Arrestata vedova

fucili da caccia

LATIANO - I fucili erano del marito, che è morto nel 1995, ventidue anni fa, e lei non ne aveva mai regolarizzato la presa di possesso dopo il trapasso del coniuge. Nei giorni scorsi una pensionata latianese di 75 anni ha ricevuto la visita dei carabinieri della locale stazione. I militari dell’Arma hanno trovato all’interno dell’abitazione della donna due fucili da caccia (un Benelli calibro 12 e un Armitalia sovrapposto calibro 20). Si tratta di armi che erano state del marito della pensionata. In casi come questi la legge è chiara (e non ammette ignoranza): il passaggio di proprietà delle armi va tempestivamente comunicato all’autorità di pubblica sicurezza. Nonostante siano trascorsi ventidue anni dal decesso del marito, la pensionata latianese questa comunicazione non l’aveva mai fatta. Questo gli è costato l’arresto – il Codice in simili frangenti prevede che l’arresto è obbligatorio – in flagranza di reato per illecita detenzione di armi comuni da sparo. I fucili sono stati posti sotto sequestro e presi in consegna dai carabinieri.

La pensionata è stata “graziata” dal magistrato che l’altro ieri era di turno in Procura a Brindisi. Dopo che è stato informato del rinvenimento delle armi dai carabinieri e dell’arresto della 75enne, il pm ha disposto che la donna, una volta che i militari dell’Arma avessero completato la redazione dei verbali di rito in questi frangenti, fosse immediatamente rimessa in libertà.

I controlli in materia di armi – fanno sapere i CC – sono finalizzati a scongiurare rischi in cui possono incorrere persone che non hanno competenze nell’uso e maneggio di pistole e fucili. [m. mong.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie