Sabato 22 Settembre 2018 | 04:03

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Dalla Polizia

Foggia, stupro di gruppo
al Cara: arrestati 2 nigeriani

La vittima sarebbe una connazionale: tutti sono domiciliati nella struttura di Borgo Mezzanone

Foggia, stupro di gruppoal Cara: arrestati 2 nigeriani

Due nigeriani, Jeremiah Omomoh di 26 anni e Ahmed Shaban di 27 anni, sono stati arrestati dalla polizia per violenza sessuale di gruppo ai danni di una connazionale. Entrambi erano domiciliati nella baraccopoli situata nell’area esterna del Cara di Borgo Mezzanone denominata «ex pista».

Nei loro confronti è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso il 3 ottobre scorso dal gip del tribunale di Foggia. Omomoh è stato rintracciato presso l’ex pista del Cara di Borgo Mezzanone da personale della II Sezione criminalità diffusa, straniera e prostituzione della Squadra Mobile; Shaban è stato rintracciato a Lecce con l’ausilio della Squadra Mobile del posto. I fatti risalgono al 4 settembre scorso quando una connazionale ventenne dei due arrestati è stata aggredita e violentata.

La ventenne, arrivata in Italia nel maggio scorso via mare dalla Libia con scalo a Lampedusa, si era successivamente trasferita in un Centro di accoglienza per rifugiati di Torino, dove era rimasta per circa due settimane, prima di allontanarsi arbitrariamente per raggiungere la località di Borgo Mezzanone, vicino Foggia, nella prima decade di agosto.
La ragazza, due giorni dopo l’aggressione, ha denunciato agli agenti della Questura di Foggia che, dopo aver deciso di abbandonare l’attività di prostituta esercitata in precedenza per necessità economiche, era stata avvicinata da Shaban. Il giovane le avrebbe proposto un rapporto sessuale da lei rifiutato, così come avrebbe rifiutato la proposta del 27enne di seguirlo a Lecce per continuare l’attività di prostituzione.

Al secondo rifiuto Shaban, con l’aiuto di Omomoh che avrebbe tenuto ferma la donna per impedirle di fuggire, avrebbe abusato sessualmente della ventenne, colpendola anche al volto con pugni e schiaffi. Neanche le urla della ragazza avrebbero fatto desistere i due connazionali, anzi per farla tacere Shaban le avrebbe messo una mano sulla bocca e l’altra intorno al collo, facendole perdere i sensi per qualche istante. La ragazza, arrivata al Pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia, era stata poi ricoverata nel reparto di neurochirurgia ospedaliera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

«Mai con Salvini» contro Casapound, rissa sfiorata nel quartiere Libertà

Aggressione nel quartiere Libertà al corteo «Mai con Salvini»: 2 feriti gravi

 
Emiliano nomina Stea assessore all'ambienteGennato (FdI): «È alla frutta»

Stea nuovo assessore ambiente Gemmato (FdI): «Emiliano è alla frutta»

 
Brindisi, 85enne muore travolta dal marito mentre fa manovra

Brindisi, 85enne muore travolta dall'auto del marito 

 
Pesce crudo, amore e fantasia, De Laurentiis: «Bari, sei veramente fantastica»

Bari, Decaro consegna le chiavi del San Nicola a De Laurentiis

 
Sfruttavano 15 connazionali, arrestati due presunti caporali bulgari

Sfruttavano 15 connazionali, arrestati due presunti caporali bulgari

 
Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

 
A Bari maxi delegazione da Mosca: incontro tra istituzioni e imprese

A Bari maxi delegazione da Mosca: incontro tra istituzioni e imprese

 

GDM.TV

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 

PHOTONEWS