Giovedì 25 Febbraio 2021 | 23:22

NEWS DALLA SEZIONE

In via Crispi
Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

 
Il sindaco
San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

 
L'incontro al Mise
Vaccini, ipotesi sede produzione in Puglia: ma per i bioreattori servono almeno 4 mesi

Vaccini, ipotesi sede produzione in Puglia: ma per i bioreattori servono almeno 4 mesi

 
Il progetto
Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

 
il bollettino
Coronavirus, in Italia crescono i positivi, quasi 20mila, ma record di test, 443mila. Anche 308 vittime

Coronavirus, in Italia crescono i positivi, quasi 20mila, ma record di test, 443mila. Anche 308 vittime

 
La motivazione
Legionella al Policlinico, i giudici sul no all'interdizione: «le linee guida non sono leggi»

Legionella al Policlinico, i giudici sul no all'interdizione: «le linee guida non sono leggi»

 
Serie C
Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

 
Covid
Puglia, regione rimborsa affitto casa a studenti fuorisede dopo pandemia

Puglia, regione rimborsa affitto casa a studenti fuorisede dopo pandemia

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 1154 casi su 10mila tamponi, su il tasso di positività all'11,2%. Altre 27 vittime

Covid, in Puglia 1154 casi su 10mila tamponi. Altre 27 vittime. «Ma verso conferma zona gialla»

 
L'intervista
«Sulle nomine altra figuraccia dei partiti: da ora si accontenteranno dell'ordinario»

«Sulle nomine altra figuraccia dei partiti: da ora si accontenteranno dell'ordinario»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIn via Crispi
Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

 
LecceNella notte
Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

 
FoggiaIl sindaco
San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

 
PotenzaL'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
BariIl progetto
Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

Bari, Finacantieri investe 26mln: punta su meccatronica e innovazione

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

FRancavilla sul Sinni

«È ufficiale: la guarigione
di Antonietta è miracolosa»

Per il Bureau Medical di Lourdes è «scientificamente inspiegabile»

«È ufficiale: la guarigione di Antonietta è miracolosa»

di Mariapaola Vergallito

FRANCAVILLA SUL SINNI - «Scientificamente inspiegabile». Così, i medici del Bureau Medical di Lourdes, l’organismo che discute dei casi clinici sottoposti per valutare se possa trattarsi di miracolo, si è definitivamente espresso sul caso di Antonietta Raco. La donna lucana, che vive a Francavilla sul Sinni, guarì improvvisamente dalla Sla, dopo un viaggio a Lourdes nel luglio del 2009. Antonietta era in pellegrinaggio con l’Unitalsi di Basilicata e, dopo l’immersione nella piscina che contiene le acque della sacra fonte, avvertì un forte dolore («lo stesso avvertito, di notte, quando, nel maggio del 2004, scoprii in seguito di avere la malattia»). Non disse nulla, per pudore. Un pudore che l’accompagnò per molto tempo perché Antonietta, a Lourdes, era andata per chiedere una grazia per altri ammalati. Fu lei a rialzarsi e a guarire. Una guarigione che, ora, anche la commissione del Bureau ufficializza come ‘inspiegabile’. La comunità di Francavilla si stringe con gioia attorno alla famiglia di Antonietta e lo fa con le parole del sindaco Francesco Cupparo, a nome di tutta l’amministrazione. «Accolgo con grande gioia la notizia- ci ha detto al telefono- l’auspicio è che la signora Raco continui nella sua quotidiana attività di volontariato e di sostegno ai più deboli, simbolo concreto di speranza è di altruismo, oltre che di grande fede». La Gazzetta aveva conosciuto Antonietta pochi mesi prima di quel viaggio.

Era l’aprile del 2009 e Antonietta e il marito Antonio raccontarono la vita trascorsa in un appartamento popolare al secondo piano senza ascensore e con gli adeguamenti architettonici per disabili realizzati a proprie spese e fino ad allora senza rimborsi. Per protesta avevano ricavato un posto letto a piano terra, in un sottoscala, perché Antonietta non era più in grado di scendere autonomamente le scale. Alla fine l’ascensore venne realizzato. E, nel mese di luglio, arrivò anche la bella notizia della guarigione. «Dopo aver ricevuto il dono della guarigione la mia vita è ritornata quella di un tempo, prima della malattia- ci aveva raccontato Antonietta- Vivo normalmente la mia quotidianità, mi occupo della casa, della mia famiglia e soprattutto degli ammalati. Al primo posto c’è sempre la preghiera. La Fede che era in me adesso la avverto più forte che mai. Siamo strumento nelle mani del Signore e per questo sento di non poter fare nulla se prima non mi rivolgo a Lui». «Ogni anno vado a Lourdes, con il Treno Bianco, da volontaria dell’Unitalsi; spero di riuscire a dare conforto e speranza a chi è colpito dai mali che ti cambiano nel fisico e da quelli, forse peggiori, che nemmeno si vedono».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie