Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 15:19

NEWS DALLA SEZIONE

dati regionali
Covind in Puglia, più di mille nuovi casi su oltre 12mila tamponi e altri 25 decessi: sale indice positività (10, 09%)

Covid in Puglia, più di mille nuovi casi su oltre 12mila tamponi e altri 25 decessi: sale indice positività (10, 09%)

 
Serie B
Lecce, doppio colpo di mercato: Corvino pesca Pisacane e Nikolov

Lecce, doppio colpo di mercato: Corvino pesca Pisacane e Nikolov

 
sanità
Cooperativa sociale esclusa dal bando 118: atti trasmessi alla Corte Ue

Cooperativa sociale esclusa dal bando 118: atti trasmessi alla Corte Ue

 
dati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
Ministero dell'ambiente
Dissesto idrogeologico in Puglia, assegnati 15 mln per 6 interventi di tutela del territorio

Dissesto idrogeologico in Puglia, assegnati 15 mln per 6 interventi di tutela del territorio

 
Commercio
Puglia concessioni ambulanti senza Durc, Ambrosi: «Fate chiarezza 175

Puglia concessioni ambulanti senza Durc, Ambrosi: «Fate chiarezza»

 
lo scandalo
Regione Puglia, truffe all'agricoltura: trovato il «tesoro» degli avvocati

Regione Puglia, truffe all'agricoltura: trovato il «tesoro» degli avvocati

 
La novità
Scuola Puglia, da febbraio operativi i Toss: team operatori sanitari ogni 1500 alunni. Regione: «Potenziato trasporto pubblico»

Scuola Puglia, da febbraio operativi i Toss: team operatori sanitari ogni 1500 alunni. Regione: «Potenziato trasporto»

 
L'emergenza
Puglia, nelle Rsa poco più di 3mila anziani vaccinati su 22mila: appena il 15%

Puglia, nelle Rsa poco più di 3mila anziani vaccinati su 22mila: appena il 15%

 
monitoraggio
Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

 
L'emergenza
Puglia, nuovo taglio alle dosi: da 95mila a 74mila vaccini anti Covid

Puglia, nuovo taglio alle dosi: da 95mila a 74mila vaccini anti Covid. La settimana prossima in arrivo 4mila fiale Moderna

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzadati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
Leccecontrolli dei CC
Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

 
Foggiail furto
Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
Brindisil'inchiesta
Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

ambiente

Segnali inquietanti
dalla morìa delle alghe

Nel Nord Barese intanto è scomparsa la «lattuga di mare»

Bisceglie

foto Calvaresi

di LUCA DE CEGLIA

BISCEGLIE - Un’innocua alga verde nota come lattuga di mare (ulva laetevirens), fino a pochi anni fa, colorava i fondali marini antistanti la costa di Bisceglie. Era un elemento caratteristico che affiorava anche sulle scogliere, simile alla comune insalata da tavola. Ora è gradualmente scomparsa sia tra gli scogli che sui fondali, come hanno notato diversi sommozzatori. Nessuno ne spiega le cause. Inquinamento? Mutazioni climatiche?

È visibile, invece, un’altra varietà di alga dal colore scuro detta scientificamente “Codium fragile”, che cresce tra le rocce. In questi giorni però ha invaso le spiagge biscegliesi in gran quantità dopo la mareggiata. Sulla spiaggia «Cala Di Fano» a ponente si sono levate ieri le proteste dei bagnanti che chiedono la celere rimozione dei cumuli di alghe in preda alla putrefazione. All’alga verde ormai invisibile sono legate altre storie. Veniva di solito utilizzata dai pescatori per proteggere e mantenere il profumo di salsedine dei prodotti ittici durante i trasporti dal porto ai mercati.

Seguendo antiche tradizioni popolari quest’alga aveva anche proprietà curative quand’era applicata a crudo su ferite, eritemi ed infezioni dermatologiche. All’alga verde sono legate curiose pagine di storia. Sul finire del Settecento Matilde Perrino in una «Lettera ad un suo amico, nella quale si contengono alcune sue riflessioni fatte in occasione del suo breve viaggio per alcuni luoghi della Puglia», stampata a Napoli nel 1787, faceva riferimento proprio alle «marine alghe» che, imputridite «l’aria di maligne esalazioni riempiono».

Nei primi dell’800, nel nord barese, la cenere dell’alga verde veniva utilizzata da una vetreria di Trani e da un’industria di Molfetta per la produzione di sapone «comune». Non è escluso oggi che il riscaldamento globale stia portando all’estinzione di diverse specie di alghe come ha ipotizzato qualche anno fa Thomas Wernberg dell’University of Western Australia di Crawley (Australia) in uno studio pubblicato da Current Biology.

«Le comunità di alghe temperate sono cambiate negli scorsi cinquant’anni, diventando sempre più subtropicali - spiega Wernberg - e molte specie temperate si sono spostate a sud, il riscaldamento globale stravolge l’ecosistema marino».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie