Sabato 25 Maggio 2019 | 04:50

NEWS DALLA SEZIONE

I fondi
Xylella, Lezzi: «Impegno non finisce con Dl emergenze»

Xylella, Lezzi: «Impegno non finisce con Dl emergenze»

 
Sanità
Sistema 118, la Puglia è la regione più efficiente di tutta Italia

Sistema 118, per l'Istat è la Puglia la regione più efficiente d'Italia

 
Calcio
Il Bari a caccia delle fondamenta la difesa deve essere una certezza

Il Bari a caccia delle fondamenta la difesa deve essere una certezza

 
A San Girolamo
Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

 
Dopo il comizio
Bari, il pm: «Striscioni contro Salvini? No offese, ma critica politica»

Bari, «Striscioni contro Salvini? Non sono offese»: così il pm boccia il sequestro

 
Nel quartiere Libertà
Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

 
L'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
L'intervista
Berlusconi a la Gazzetta: «Temo un asse tra Pd e M5s»

Berlusconi a la Gazzetta: «Temo un asse tra Pd e M5s»

 
I fatti nel 2013
Bari, morì per emorragia dopo intervento al cuore: assolto cardiologo

Bari, morì per emorragia dopo intervento al cuore: assolto cardiologo

 
Nella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Speciale Elezioni 2019Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
PotenzaAuto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

Operazione dei Carabinieri

Andria, catturata la gang
dei furti d'auto: 3 arresti

Sequestrate centraline d'auto e apparati per disturbare le frequenze degli antifurti e ammutolire i cellulari

Andria, catturata la gangdei furti d'auto: 3 arresti

L'avevano chiamata la banda dell'auto scura, individuando così la gang che si occupava di furti d'auto. I Carabinieri di Andria sono riusciti a bloccare e arrestare i tre (tutti pregiudicati), recuperando una serie di attrezzature utilizzate per i raid. A loro i militari sono riusciti a risalire al termine di una attività di indagine che ha consentito di individuare il posto frequentato: così, dopo aver circondato la zona, sono intervenuti. I malviventi, a bordo dell'auto, si sono ritrovati la strada sbarrata, quindi con una brusca retromarcia hanno tentato la fuga finendo su due auto in sosta. I tre, allora, hanno tentato di fuggire a piedi nella campagna circostante, ma non hanno fatto i conti con altri militari dell’Arma, opportunamente nascosti nei cespugli adiacenti la sede stradale, i quali, usciti allo scoperto, prontamente li hanno bloccati. In carcere sono così finiti Michele Leonetti, 26 anni, Benito Lopetuso, 56 e Vito Zagaria, 33.

L’operazione ha consentito di recuperare, oltre all’auto, risultata rubata mesi addietro ed usata per compiere razzie, una piastra di acciaio collocata dietro i sedili posteriori, numerosi attrezzi utilizzati per compiere furti di autovetture tra cui: 21 centraline con codice identificativo abraso, 5 volanti completi di canna, 2 quadranti conta chilometri e 53 ganci da traino di auto varie marche. I tre erano in possesso anche di un inibitore di frequenze tipo jammer, utilizzato per schermare le onde elettromagnetiche create da telefoni cellulari ed apparecchiature radiotrasmittenti, con cui inibivano anche le comunicazioni radio delle Forze di Polizia. Su disposizione dell’A.G. gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Trani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dinox

    29 Ottobre 2016 - 19:07

    taglio delle mani, e liberi senza curarli, ma non solo questi anche ladri di appartamenti e rapine

    Rispondi