Venerdì 24 Gennaio 2020 | 17:23

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Bari, Cassazione revoca gli arresti domiciliari all'ex giudice Bellomo

Bari, Cassazione revoca gli arresti domiciliari all'ex giudice Bellomo

 
Serie A
Verona-Lecce, biglietti limitati per i tifosi salentini

Verona-Lecce, biglietti limitati per i tifosi salentini

 
I dati Istat
Puglia, più meridionali vanno al Nord che migranti al Sud

Puglia, più meridionali vanno al Nord che migranti al Sud

 
L'idea
Bari, un tunnel di luminarie made in Puglia accoglie i turisti in aeroporto

Bari, un tunnel di luminarie made in Puglia accoglie i turisti in aeroporto

 
l'indagine
Famiglia barese truffava automobilisti con false cartelle esattoriali: individuata da GdF

Famiglia barese truffava automobilisti con false cartelle esattoriali: individuata da GdF

 
a foggia
«Ha ucciso i miei animali», contadino spara e ammazza cane di un altro agricoltore: denunciato

«Ha ucciso i miei animali», contadino spara e ammazza cane di un altro agricoltore: denunciato

 
nel barese
Corato, 12enne rincorre scippatore minorenne e restituisce borsa ad anziana

Corato, 12enne rincorre scippatore minorenne e restituisce borsa ad anziana

 
mercato
Lecce, le armi per la salvezza: ora Liverani può «scegliere»

Lecce, le armi per la salvezza: ora Liverani può «scegliere»

 
l'indagine
Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

 
operazione dei carabinieri
Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti

Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti VD

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'evento
La Puglia e le sue orecchiette sbarcano a New York: grande successo al Travel Show 2020

La Puglia e le sue orecchiette sbarcano a New York: grande successo al Travel Show 2020

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
LecceGiornata della Memoria
Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
FoggiaIl caso
Foggia, prendevano reddito di cittadinanza ma lavoravano in nero in centri scommesse

Foggia, prendevano reddito di cittadinanza ma lavoravano in nero in centri scommesse

 
Tarantola denuncia
Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

 
PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Il 27 tutti i sindaci a Bari

Appello al Papa, «Venga
nel paese di Bartolo Longo
Incontro coi sindaci il 25 ottobre

Appello Puglia al Papa, venga nel paese natale Beato Longo

BARI - Continua a raccogliere adesioni in Puglia l’iniziativa dell’associazione culturale 'L'isola che non c'è' che chiede a Papa Bergoglio di venire in Puglia, a Latiano (Brindisi), città dove nacque nel 1841 il Beato Bartolo Longo, fondatore della Basilica di Pompei.

All’invito rivolto a Papa Francesco dall’Associazione latianese, dall’Amministrazione e Chiesa locale, dai cittadini di Latiano e da rappresentanti del mondo scientifico, culturale e dello spettacolo pugliese come Al Bano Carrisi, a fine 2015 si sono aggiunti anche 20 sindaci che si riunirono in assemblea comune nel municipio di Taranto, stilando un appello al Pontefice.

«Questa idea meravigliosa, popolare, sincera, - scrive oggi l'ex presidente del Consiglio regionale pugliese, Onofrio Introna, a sostegno della iniziativa - sta contagiando l’intera regione». Il progetto vedrà il 25 ottobre prossimo un ulteriore momento di aggregazione, con l’incontro a Bari di tutti i sindaci, il maestro Al Bano Carrisi testimonial dell'iniziativa.

Sul palazzo della Città Metropolitana al lungomare (ex sede della Provincia), campeggerà il grande banner 20x5 con l’immagine sorridente di Papa Francesco, lo striscione colorato che finora, svettando sul campanile di Latiano, ha rappresentato l’ideale invito di tutta la comunità regionale: «Santità, venga in Puglia». 

Il Beato Bartolo Longo è stato il fondatore e il benefattore del Santuario della Beata Vergine del Rosario di Pompei, divenuto beato il 26 ottobre 1980 da Papa Giovanni Paolo II. Tutta la sua vita fu dedicata alla divulgazione del Rosario, mossa dal suo profondo amore per la Madonna.

Nei giorni scorsi monsignor Pietro Caggiano, vice postulatore nella causa di canonizzazione del fondatore di Pompei e del Santuario dedicato alla “Regina” del Rosario, ha annunciato “un nuovo miracolo avvenuto per intercessione di Bartolo Longo”.

La testimonianza arriva dall’Ungheria: un devoto del beato Bartolo Longo ha inviato una lettera all’arcivescovo Tommaso Caputo raccontando di essere guarito da un tumore maligno al pancreas. La lettera, la cui autenticità è stata comprovata, è corredata dalle relazioni dei medici che hanno avuto in cura il fedele e, secondo i quali, si è trattato di “miracolo”. Tutta la documentazione è stata inviata in Vaticano per essere vagliata. Questa nuova testimonianza potrebbe accelerare la causa di canonizzazione del beato Bartolo Longo.

---------

Ultimo aggiornamento 16 giugno 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie