Martedì 10 Dicembre 2019 | 19:18

NEWS DALLA SEZIONE

IL lutto
Al Bano, addio alla mamma «donna Jolanda»: aveva 96 anni

Al Bano, addio alla mamma «donna Jolanda»: aveva 96 anni

 
La decisione
Pd, decade il segretario provinciale Pagano: «Incompatibile»

Pd, decade il segretario provinciale Pagano: «Incompatibile»

 
nel Barese
Bitetto, si autoaccusò di omicidio commesso dalla figlia: rischia 20 anni

Bitetto, si autoaccusò di omicidio commesso dalla figlia: rischia 20 anni

 
i dati
Bullismo, in Puglia 29% degli adolescenti sono vittime, 73% testimoni

Bullismo, in Puglia vittima un adolescente su tre: gli altri sono testimoni

 
la richiesta
Xylella, Coldiretti: «300mln del Decreto Emergenze ad agricoltori e frantoi»

Xylella, Coldiretti: «300mln del Decreto Emergenze ad agricoltori e frantoi»

 
novità nei trasporti
Treni, nel weekend arriva il Roma-Lecce con unica fermata a Bari, tempi più brevi anche per Milano

Treni, nel weekend arriva il Roma-Lecce con unica fermata a Bari, tempi più brevi anche per Milano

 
l'atleta
Nuoto, da Bisceglie Elena Di Liddo e l'oro sfiorato: ora è caccia al pass olimpico

Nuoto, da Bisceglie Elena Di Liddo e l'oro sfiorato: ora è caccia al pass olimpico

 
le dichiarazioni
Trasporti, in Puglia aumentano corse treni e bus. Emiliano: «Costo biglietti invariato»

Trasporti, in Puglia aumentano corse treni e bus. Emiliano: «Costo biglietti invariato»

 
sanità
Puglia, 118 «pubblico» con 2500 assunzioni: il progetto

Puglia, 118 «pubblico» con 2500 assunzioni: il progetto

 
nel Tarantino
Montemesola, percepiva reddito di cittadinanza ma gestiva un bar: sanzioni per oltre 80mila euro

Montemesola, percepiva reddito di cittadinanza ma gestiva un bar: sanzioni per oltre 80mila euro

 
il caso
Trans ucciso nel 2007, Tribunale Bari accoglie ricorso Procura Trani: «Lomolino va arrestato»

Trans ucciso nel 2007, Tribunale Bari accoglie ricorso Procura Trani: «Lomolino va arrestato»

 

Il Biancorosso

serie c
Bari grande contro le grandi, imbattuto negli scontri diretti

Bari grande contro le grandi, imbattuto negli scontri diretti

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSound System
Surbo, paura per Nandu Popu coinvolto in uno scontro tra auto

Surbo, paura per Nandu Popu coinvolto in uno scontro tra auto

 
BrindisiIL lutto
Al Bano, addio alla mamma «donna Jolanda»: aveva 96 anni

Al Bano, addio alla mamma «donna Jolanda»: aveva 96 anni

 
Potenzanel Potentino
Montescaglioso, uccise a coltellate 42enne dopo una lite: 29enne condannato all'ergastolo

Montescaglioso, uccise a coltellate 42enne dopo una lite: 29enne condannato all'ergastolo

 
Barinel Barese
Bitetto, si autoaccusò di omicidio commesso dalla figlia: rischia 20 anni

Bitetto, si autoaccusò di omicidio commesso dalla figlia: rischia 20 anni

 
Tarantonel Tarantino
Montemesola, percepiva reddito di cittadinanza ma gestiva un bar: sanzioni per oltre 80mila euro

Montemesola, percepiva reddito di cittadinanza ma gestiva un bar: sanzioni per oltre 80mila euro

 
Materanel Materano
Bernalda, scoperta base logistica mafia lucana: tre arresti

Bernalda, scoperta base logistica mafia lucana: tre arresti

 
Battragedia nel nordbarese
Andria, precipita da gru mentre monta luminarie della chiesa: muore operaio 44enne

Andria, precipita da gru mentre monta luminarie della chiesa: muore operaio 44enne

 
FoggiaSan Nicandro Garganico
Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: ricercati due uomini

Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: una denuncia e un ricercato

 

i più letti

Operazione della Polizia

Caporalato, lavoratori sfruttati a Martina: denunciati gestori masserie

Caporalato, denunciatoun sudanese a Metaponto

I gestori di due aziende agricole di Martina Franca (Taranto) sono stati denunciati per sfruttamento del lavoro dalla Polizia nell’ambito di controlli anticaporalato disposti dal Questore Giuseppe Bellassai. In una masseria, al momento del controllo, oltre ai parenti del gestore, nella stalla era presente un cittadino macedone. Dagli accertamenti è emerso che l’uomo da diversi giorni veniva impiegato nell’attività lavorativa (anche per 13 ore continuative al giorno) in assenza di alcun contratto, e fatto alloggiare in un locale attiguo alla stalla privo di servizi igienici.

I funzionari dell’Ispettorato territoriale del lavoro hanno elevato una sanzione per le violazioni delle norme in materia di lavoro e salute e sicurezza sul luogo di lavoro. In un’altra azienda agricola, sempre nelle campagne di Martina Franca, cinque sono stati invece i braccianti di origine straniera trovati intenti al lavoro e privi di regolare contratto. L'Ispettorato del lavoro ha disposto la sospensione dell’attività lavorativa per l’azienda, sanzionandone il titolare. I braccianti dormivano all’interno di un piccolo container dotato di cinque letti, un angolo destinato alla cottura dei cibi (con allaccio ad una bombola del gas posizionata all’esterno) e un bagno, privati di adeguate condizioni igieniche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie