Venerdì 19 Luglio 2019 | 22:29

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Lecce, record di abbonamenti: oltre 13mila per la serie A

Lecce, record di abbonamenti: oltre 13mila per la serie A

 
Il caso
Dress-code alle corsiste: confermati i domiciliari a ex giudice Bellomo

Dress-code alle corsiste: confermati i domiciliari a ex giudice Bellomo

 
Al rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
A taranto
ArcelorMittal, sindacato Usb: «Materiale ferroso in insalata a mensa»

ArcelorMittal, sindacato Usb: «Materiale ferroso in insalata a mensa»

 
Società fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
L'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
Le dichiarazioni
Lecce, Petriccione: «La serie A? Un'avventura stimolante»

Lecce, Petriccione: «La serie A? Un'avventura stimolante»

 
L'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Il pluriomicidio
Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: condannato all'ergastolo

Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: condannato a 30 anni

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
BariSocietà fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
PotenzaL'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
LecceL'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BrindisiPer un valore di 1000 euro
Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

La richiesta

ArcelorMittal, i sindacati chiedono incontro urgente con Di Maio

«Necessario - spiegano in una nota - per discutere di Cig e norme del Dl Crescita»

Ilva, nuovo appello a Di Maio «A noi va bene il piano Mittal»

TARANTO - I sindacati metalmeccanici (Fiom, Uilm e Fim) chiedono un tavolo di monitoraggio urgente al ministro Luigi Di Maio sull'ex Ilva. «Il ricorso da parte di Arcelor Mittal alla Cig per 1.400 lavoratori, in ragione delle difficoltà congiunturali del mercato, il percorso di approvazione del dl Crescita con le norme riguardanti lo stabilimento di Taranto, reclamano la necessità di una sede e di un’occasione di verifica e di confronto fra le parti sugli impegni assunti con l’accordo di settembre 2018», così si legge nella lettera dei sindacati.

In assenza «di una celere convocazione» i sindacati fanno sapere che il consiglio di fabbrica unitario di ArcelorMittal si autoconvocherà nei prossimi giorni al Mise.
La presa di posizione viene assunta dopo l’incontro con l'azienda oggi nello stabilimento di Taranto per discutere della cassa integrazione ordinaria annunciata per 1.395 lavoratori dall’1 luglio, per 13 settimane, salvo proroghe. «Tale incontro - spiegano Fim, Fiom, Uilm e Ugl - non ha prodotto alcun avanzamento tra le parti, permangono infatti ancora tutte le perplessità sull'avvio della procedura di Cigo, soprattutto in un clima di incertezza che riguarda il futuro occupazionale, ambientale e industriale dello stabilimento di Taranto».

I sindacati, «preso atto - aggiungono - dell’indisponibilità da parte dell’azienda di sospendere la procedura di Cigo in attesa di una convocazione da parte del Ministero del Lavoro e dello Sviluppo economico, chiedono un’immediata convocazione da parte del ministro Luigi Di Maio, garante dell’accordo sottoscritto al Mise, per avviare un confronto che possa dare risposte concrete alle tante problematiche ancora rimaste in sospeso». Ad oggi, concludono, «non ci è chiara la mission della multinazionale e condividiamo le preoccupazioni delle istituzioni locali ed ecclesiastiche sul futuro di Taranto».

LE PAROLE DEL MINISTRO LEZZI - «Si ridicolizza tutto, dalla miticoltura al piano per il turismo, dagli ulteriori 300 milioni per le Zone Economiche Speciali (Taranto lo è) al Tecnopolo, in un disperato tentativo di nascondere quello che hanno combinato negli ultimi anni». Lo scrive il ministro per il sud Barbara Lezzi sulla sua pagina Facebook.
«Ci aggiungo l’Ilva come elemento che non riguarda le lobbies del cemento ma, comunque, vede tutti uniti contro una città che non merita di convivere con una fabbrica che non deve fare altro che rispettare la legge. Invece no. Taranto ha diritto anche ad altro, ha diritto di diversificare la sua economia». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie