Giovedì 13 Dicembre 2018 | 02:51

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Bari, per il nuovo Pediatrico 200 assunzioni e 100 lavori

Bari, per il nuovo Pediatrico 200 assunzioni e 100 interventi di manutenzione

 
La commessa da 187 milioni
Lavanolo, rischio camorra dietro la ditta che voleva il maxi appalto in Puglia

Lavanolo, a rischio camorra la ditta che voleva il maxi appalto in Puglia

 
La mobilitazione
Welfare, in 2mila protestano per servizi socio-sanitari davanti la Regione

Diritto cure, protesta dei sindacati alla Regione: in 2mila al sit in

 
Serie B
Il Foggia ha scelto: via Grassadonia

Il Foggia ha scelto: via Grassadonia

 
Il siderurgico
Borracino: «La Regione con Mittal se decide di decarbonizzare»

Emiliano: «La Regione con Mittal se decide di decarbonizzare»

 
Il rimborso
Da Milano a Bari con cinque ore di ritardo: Ryanair risarcirà 9 passeggeri

Da Milano a Bari con cinque ore di ritardo: Ryanair risarcirà 9 passeggeri

 
Nella filiale Banca di Puglia e Basilicata
Lecce, evade dai domiciliari e rapina una banca con un taglierino: arrestato

Lecce, evade dai domiciliari e rapina una banca con un taglierino: arrestato

 
La mobilitazione
Puglia, prosegue la protesta degli agricoltori con i «gilet arancioni»

Puglia, prosegue la protesta degli agricoltori con i «gilet arancioni»

 
SERIE D
Bari-Troina: segui la diretta

Il Bari batte il Troina al San Nicola 1-0 e resta primo Rivedi la diretta

 
Il gesto estremo
Bari, uomo minaccia di buttarsi giù dal palazzo dell'Acquedotto

Bari, uomo minaccia di buttarsi giù dal palazzo dell'Acquedotto

 

A Monopoli

Agguato a colpi di mazza contro tifosi del Francavilla: presi 6 ultras

Sei tifosi della squadra barese simularono un posto di blocco in territorio di Ostuni (Brindisi) sorprendendo i supporter avversari mentre rientravano nella propria città

polizia

MONOPOLI - Sei ultras del Monopoli (Bari) sono stati arrestati dalla polizia e in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per un pestaggio avvenuto in danno di sostenitori della squadra Virtus Francavilla Calcio dopo la partita di coppa Italia di Lega Pro, lo scorso 30 ottobre.

Al termine della gara, disputatasi a Monopoli, a quanto ricostruito, i sei tifosi della squadra barese simularono un posto di blocco in territorio di Ostuni (Brindisi) sorprendendo i supporter avversari mentre rientravano nella propria città, a Francavilla Fontana (Brindisi). La Renault a bordo della quale viaggiavano fu bloccata, agli occupanti fu intimato di consegnare lo striscione della propria tifoseria, furono poi colpiti con mazze da baseball usate anche per rompere il lunotto posteriore e il vetro laterale destro. All’interno dell’auto fu poi lanciato un bengala che avrebbe potuto incendiarne l'abitacolo: il rischio fu evitato dalla prontezza di una delle vittime che lo lanciò all’esterno, ustionandosi una mano. In tre finirono in ospedale.
Sul posto intervennero gli agenti della Digos di Brindisi e dei commissariati di Ostuni e Mesagne che hanno poi condotto le indagini, contando su video della partita, intercettazioni telefoniche e dichiarazioni confessorie rese dagli stessi indagati. Rispondono di concorso in rapina, lesioni personali, accensioni pericolose, danneggiamento. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400