Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 17:00

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

Il malore

Nichi Vendola in ospedale per infarto: operato a Roma, è fuori pericolo

L'ex presidente della Regione Puglia è stato ricoverato in terapia intensiva al Policlinico Gemelli: gli hanno applicato uno stent

Nichi Vendola in ospedale per infarto: è fuori pericolo

BARI - Nichi Vendola è stato colpito da un infarto. L'ex presidente della Regione Puglia è stato ricoverato d'urgenza lunedì scorso al Policlinico Gemelli a Roma, dopo aver accusato un malessere. Vendola si trova in terapia intensiva, ma non sarebbe in pericolo di vita. Secondo quanto si apprende il politico 60enne, originario di Terlizzi, è stato sottoposto a un intervento chirurgico per applicargli uno stent. Nei prossimi giorni verranno date ulteriori notizie sullo stato di salute del paziente che non è in pericolo di vita. A riferirlo fonti di Sinistra Italiana-Leu.

Al momento è in buone condizioni e l’intervento che ha subito si è concluso come previsto. Secondo quanto si è appreso, Nichi Vendola, l’ex governatore della Regione Puglia e fondatore di Sinistra, ecologia e libertà, è stato operato dal professor Antonio Rebuzzi, direttore dell’Unità intensiva cardiologica del Gemelli. Vendola dovrà restare, come avviene in questi casi, qualche giorno in ospedale ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni.

I MESSAGGI DI PRONTA GUARIGIONE - Forza Nichi, la Puglia è con te». Così in una nota il vicepresidente del Consiglio regionale pugliese, Peppino Longo, augura una pronta guarigione all’ex governatore della Puglia, Nichi Vendola, ricoverato a Roma dopo un infarto e ora in buone condizioni. «Le notizie che giungono dalla capitale sullo stato di salute del presidente - evidenzia Longo - mi rassicurano». «Sono certo - rileva il consigliere - che Vendola potrà presto riprendere a dare il giusto e attento contributo alla ripartenza democratica del Paese». «Nichi - conclude Longo - è un politico con la schiena dritta che continuerà a ben rappresentare le istanze di tutti in un momento storico in cui è indispensabile il mantenimento della coesione sociale a difesa della stabilità»

«Nichi Vendola è una delle figure più importanti di tutta la storia politica pugliese e personalmente ho sempre apprezzato la grande passione che ha guidato il suo impegno politico. Oggi pomeriggio ci siamo presi un bello spavento, ma la cosa più importante è che non sia in pericolo di vita. E allora forza Nichi, guarisci presto, ti aspettiamo!». Così sulla sua pagina Facebook il deputato barese del PD, Alberto Losacco.

Auguri di pronta guarigione e un grande in bocca al lupo a Nichi Vendola, avversario politico che rispetto e stimo pur non condividendo nulla delle sue idee o proposte. Torna presto in battaglia Nichi, ti aspettiamo, per criticarti come abbiamo sempre fatto, senza sconti. Lo afferma Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.

«A Nichi, che ho appena sentito, un grandissimo abbraccio. E l’augurio di tornare al più presto a casa con Ed e Tobia. E poi, al lavoro con tutti e tutte noi. #Vendola». Lo scrive su twitter il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni di Liberi e Uguali.

«Forza Nichi, siamo con te! #Vendola». E’ il messaggio di pronta guarigione che l’ex Presidente della Camera, Laura Boldrini, ha inviato via twitter all’ex governatore della Puglia.

«Caro @NichiVendola, sono certo che ti riprenderai presto. Un grande abbraccio, Piero». Lo scrive su twitter il senatore di Leu Pietro Grasso.

«Siamo sempre stati su schieramenti politici opposti, ci siamo scontrati anche aspramente sulle idee e sui valori. Ma oggi ho appreso con dispiacere la notizia del malore di @NichiVendola...gli faccio un grande in bocca al lupo e gli auguro una pronta e completa guarigione». Lo scrive su twitter Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400