Venerdì 19 Ottobre 2018 | 17:03

NEWS DALLA SEZIONE

Consegnate al comune
Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

 
Musica
Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 marzo 2019

Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 marzo 2019

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in centro: arrestato

 
Dopo l'intervento
Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «Il marchio lo po...

 
Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamenta...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le Asl non fornisco...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso
a Ravenna: fermato straniero

 
L'ordinanza del sindaco
Matera, stop all'acqua potabile: «E' inquinata». Scuole chiuse

Acqua inquinata a Matera, sindaco: «Emergenza cessata». Domani scuole ...

 
Blitz della Polizia
Foggia, catturata banda di rapinatori: colpi in negozi e gioiellerie, 5 arresti

Cerignola, catturata banda di rapinatori con la «mazzuola» Vd

 
Operazione Ragnatela
Bari, blitz della Finanza contro usurai: 5 arresti, sequestrati beni

Bari, blitz della Gdf contro clan usurai Capodiferro: 5 arresti Vd

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Nel Barese e nel Foggiano

Furti per 100mila euro di mezzi agricoli, 8 arresti e un ricercato

Un'associazione a delinquere è stata sgominata. La merce rubata veniva ricettata da un pregiudicato di Cerignola, che ha fatto perdere le sue tracce

polizia

Un'associazione a delinquere finalizzata ai furti di mezzi nelle aziende agricole è stata sgominata nelle prime ore dell'alba dalla polizia di Foggia e dal Servizio Centrale Operativo (SCO), che hanno provveduto all'arresto di diverse persone nelle province di Foggia e Bari. Tutta la merce rubata veniva ricettata da un pregiudicato di Cerignola. L'operazione è ancora in corso.

Sono una decina, a quanto si è saputo, le persone arrestate, che dovranno rispondere di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati predatori all’interno di aziende agricole. Tutta la merce rubata, e cioè autocarri, carrelli elevatori, carburante ed attrezzi agricoli ha un valore di oltre 100 mila euro. Alla cattura hanno partecipato anche agenti della squadra mobile di Bari e del reparto prevenzione crimine.

Sono otto le persone arrestate oggi dalla Polizia in quanto ritenute componenti di un’organizzazione a delinquere dedita a compiere furti di mezzi all’interno di aziende agricole nel barese. Coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia, la squadra mobile di Foggia e il Servizio Centrale Operativo hanno eseguito la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di otto persone: Antonio De Noia detto 'il dottore'), barese, di 58 anni; Vito Satalino (detto 'ciaciotto'), barese, di 45 anni; Michele Fucazzaro 38enne residente a Turi (Bari); Domenico Marino, di 22 anni, di Triggiano (Bari); Cosimo Damiano De Noia, barese, di 25 anni; Michele Dentamaro (detto 'bari tre') 52enne di Bitritto (Bari); Antonio Satalino, di 20 anni, di Bari, e Damiano Armenise (detto 'il pelato') 39enne di Bari. Una nona persona, il pregiudicato di Cerignola (Foggia) che, secondo quanto emerso dalle indagini, aveva creato un centro di riciclaggio della merce rubata dalla banda, è ricercata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400