Giovedì 18 Ottobre 2018 | 00:26

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Borgo Mezzanone

Foggia, immigrato s'intrufola
al Cara e picchia addetto mensa
Rischia linciaggio connazionali

In manette un 33enne entrato irregolamente nel centro: ha colpito con una bottiglia di vetro un inserviente. Arrestato dalla Polizia

Foggia, immigrato s'intrufolaal Cara e picchia addetto mensaRischia linciaggio connazionali

Nel primo pomeriggio del 12 gennaio, Agenti della Polizia di Stato appartenenti alla locale Squadra Mobile, unitamente ai Carabinieri, hanno tratto in arresto un cittadino extracomunitario Bakary Secka, 33 anni, resosi responsabile di minacce e lesioni personali aggravate.

Alle ore 13.15 circa, gli Agenti della Polizia di Stato e i Carabinieri, allertati dagli addetti alla vigilanza, si sono recati presso la mensa del Cara di Borgo Mezzanone per il ferimento da parte di un cittadino extracomunitario, irregolarmente presente all’interno della predetta struttura, di un addetto alla somministrazione dei pasti, colpito con violenza alla testa con una bottiglia di vetro. Il ferito, con prognosi di 25 giorni, è stato condotto presso il Pronto soccorso dell’Ospedale di Cerignola per le cure necessarie.

Il Secka, con precedenti specifici, che si era poi dato alla fuga, è stato individuato e arrestato da parte degli Agenti della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri, i quali lo hanno sottratto al tentativo di linciaggio da parte di alcuni suoi connazionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

 
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 
Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

 
L'ambulanza è in ritardo nei soccorsi e il medico viene aggredito dalla folla

L'ambulanza è in ritardo e la dottoressa del 118 viene schiaffeggiata dalla folla

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Chiavi della città di San Severo a ex ministro Minniti

Chiavi della città di San Severo a ex ministro Minniti

 
Foggia, un operatore aiuterà bimbo disabile escluso dalla mensa

Foggia, operatore aiuterà bimbo disabile escluso da mensa a scuola

 
Scontro auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

Scontro tra auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

 

GDM.TV

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta» Vd

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 

PHOTONEWS