Mercoledì 20 Novembre 2019 | 18:35

NEWS DALLA SEZIONE

nel Foggiano
Manfredonia, sigilli a cantiere navale senza autorizzazioni

Manfredonia, sigilli a cantiere navale senza autorizzazioni

 
l'operazione
La droga era «vino e bistecche»: colpo a clan del Gargano, 24 arresti

La droga era «vino e bistecche»: colpo a clan del Gargano, 24 arresti

 
nel Foggiano
Fiamme nel «ghetto» di Borgo Mezzanone: bruciano almeno 10 baracche

Fiamme nel «ghetto» di Borgo Mezzanone: bruciano almeno 10 baracche

 
L’operazione
Foggia, colpo al «Clan dei Montanari»: 24 misure cautelari da polizia e GdF

Foggia, colpo al «Clan dei Montanari»: 24 arresti da polizia e GdF VIDEO

 
a Lucera e nel capoluogo
Foggia, penne, quaderni e materiale per la scuola contraffatto: GdF sequestra 17mila prodotti

Foggia, penne, quaderni e materiale per la scuola contraffatto: GdF sequestra 17mila prodotti

 
nel Foggiano
Manfredonia, tentano di scassinare distributori pronto soccorso: denunciati 3 minori

Manfredonia, tentano di scassinare distributori pronto soccorso: denunciati 3 minori

 
il caso
Foggia, calci e pugni al responsabile dell'oratorio: segnalato 15enne

Foggia, calci e pugni al responsabile dell'oratorio: segnalato 15enne

 
nel Foggiano
Cerignola, cc scoprono nelle campagne due Jaguar rubate poco prima: 2 arresti

Cerignola, cc scoprono nelle campagne due Jaguar rubate poco prima: 2 arresti

 
sanità
Foggia, bufera sui concorsi per tecnici di radiologia: bloccati entrambi

Foggia, bufera sui due concorsi per tecnici di radiologia: bloccati entrambi

 
dai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 

Il Biancorosso

serie c
Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «guardiano»

Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «guardiano»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baril'iniziativa
Accudire colonie feline: a Bari un corso per «gattari»

Accudire colonie feline: a Bari un corso per «gattari»

 
Foggianel Foggiano
Manfredonia, sigilli a cantiere navale senza autorizzazioni

Manfredonia, sigilli a cantiere navale senza autorizzazioni

 
Potenzail siderurgico
Il caos ex Ilva contagia anche l'Ente Irrigazione Lucano

Il caos ex Ilva contagia anche l'Ente Irrigazione Lucano

 
Leccela svolta
Dj salentino impiccato nel 2015, perizia: «Il cellulare era da un'altra parte»

Dj salentino impiccato nel 2015, perizia: «Il cellulare era da un'altra parte»

 
MateraLa protesta
Matera, operai FerroSud salgono su tetti della fabbrica: «Siamo disperati»

Matera, operai Ferrosud salgono su tetti della fabbrica: «Siamo disperati»

 
BariIl caso
Appalti truccati in Puglia, ex assessore Caracciolo indagato per corruzione

Appalti truccati in Puglia, ex assessore Caracciolo indagato per corruzione

 
Brindisispettacoli
PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

 

i più letti

nel foggiano

Cerignola, non si fermano all'alt e scappano sfondando la sbarra del casello autostradale: identificati

Sono due giovani, un 18enne e un 21enne. Trovati arnesi da scasso e uno scaldacollo nella vettura

Cerignola, non si fermano all'alt e scappano sfondando la sbarra del casello autostradale: identificati

I carabinieri di Cerignola (Fg) nel pomeriggio di venerdì scorso, 25 ottobre, sono stati attirati da due giovani a bordo di una Fiat Panda. Invertita la marcia e raggiunta l'auto, i militari hanno intimato l'alt ai due occupanti, che invece hanno accelerato, puntando verso il casello autostradale di Cerignola Est. L'utilitaria, lanciata a tutta velocità, ha divelto la sbarra del casello e proseguito la fuga lungo la A14, in direzione di Bari, fino a che i due non hanno fermato la macchina al centro della carreggiata e sono scappati a piedi. I carabinieri hanno raggiunto uno dei due responsabili e si sono preoccupati di rimuovere immediatamente l'auto da quella posizione pericolosa. Il giovane bloccato, un 18enne foggiano, studente, incensurato, è stato condotto in caserma e poi ai domiciliari. Nell'auto c'erano nascosti tre grossi cacciaviti, un paio di forbici e uno scaldacollo. Le indagini hanno poi permesso di identificare l'altro giovane, alla guida, un 21enne foggiano, già noto alle forze dell'ordine. È stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente, mai conseguita. L'auto è stata sequestrata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie