Giovedì 23 Settembre 2021 | 08:08

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A Manfredonia

Rubano monete da un distributore di merendine: arrestati

In manette un 18enne e due minorenni beccati in flagrante dopo la segnalazione del proprietario a una pattuglia

Rubano monete da un distributore di merendine: arrestati

FOGGIA - Hanno tentato di rubare delle monetine da un distributore di merendine, per questo un diciottenne e due minorenni del posto sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato. Una pattuglia dei carabinieri dell'Aliquota Radiomobile del Norm di Manfredonia, durante i controlli notturni è stata fermata da un uomo che ha riferito di aver visto i tre ragazzi tentare di scassinare il distributore di merendine installato nel suo punto vendita di via Gargano. Due di loro erano in fuga a una trentina di metri da dove si trovavano i militari. E' scattato così l'inseguimento dove uno dei tre ragazzi, nella foga della corsa, ha abbandonato per strada una busta contenente il cassetto portamonete del distributore automatico di snack appena scassinato. Il ragazzo è stato poi acciuffato. Poco dopo sono stati identificati i suoi complici che avevano con loro parte della refurtiva e alcuni arnesi come due chiavi meccaniche e un cacciavite. Il resto delle monetine rubate, circa 35 euro, erano state nascoste in un'aiuola. Il trio non era nuovo a furti del genere, qualche sera prima avevano commesso lo stesso reato ai danni dello stesso distributore automatico. Inchiodati dalle immagini riprese dalle telecamere di sicurezza del punto vendita i tre giovani sono stati arrestati e messi ai domiciliari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie