Sabato 28 Maggio 2022 | 03:52

In Puglia e Basilicata

pandemia

Covid, proposta di Fdi Puglia: istituire una commissione d'inchiesta sulla gestione

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Il consigliere regionale Zullo: «Non vi è nessun intento giustizialista, ma per molti versi più scientifico che politico»

04 Maggio 2022

Redazione online

BARI - «Martedì prossimo, 10 maggio, il Consiglio regionale sarà chiamato ad approvare la proposta di legge, presentata da noi di Fratelli d’Italia, per l’istituzione della Commissione d’inchiesta sulla gestione della pandemia nella Regione Puglia». Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale pugliese, Ignazio Zullo.

«Come ho avuto modo di precisare più volte - aggiunge - non vi è nessun intento giustizialista, ma per molti versi più scientifico che politico: la Puglia è stata la regione che nel Sud e Centro Italia ha fatto registrare una delle più alte mortalità, dove il tracciamento è venuto meno e l’assistenza domiciliare è stata se non inesistente, sicuramente confusionaria e carente. Dare risposte a tutto questo può servire solo a essere consci degli errori commessi e a essere più preparati per affrontare eventuali altre ondate di pandemia. Una motivazione che - prosegue Zullo - che i componenti della terza commissione hanno compreso visto che a stragrande maggioranza hanno votato favorevolmente per la sua istituzione. L'auspicio è che questa posizione - ha concluso il capogruppo di Fdi - venga mantenuta in aula in modo coerente, ma soprattutto con libertà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725