Giovedì 25 Febbraio 2021 | 11:34

NEWS DALLA SEZIONE

serie b
Lecce-Cosenza 3-1: riparte la corsa dei giallorossi ai playoff

Lecce-Cosenza 3-1: riparte la corsa dei giallorossi ai playoff

 
Serie B
Hjulmand, regista venuto dal freddo: «La B è dura ma al Lecce darò tutto»

Hjulmand, regista venuto dal freddo: «La B è dura ma al Lecce darò tutto»

 
Serie b
Il Lecce torna a vincere: Cremonese battuta in trasferta, finisce 1-2

Il Lecce torna a vincere: Cremonese battuta in trasferta, finisce 1-2

 
giallorossi
Lecce, la mini rivoluzione di Corini, fuori Mancosu e subito Rodriguez

Lecce, la mini rivoluzione di Corini, fuori Mancosu e subito Rodriguez

 
Serie b
Lecce punta sulla certezza Hjulmand: un lottatore sulla strada dei play-off

Lecce punta sulla certezza Hjulmand: un lottatore sulla strada dei play-off

 
Serie B
Lecce-Brescia, finisce in parità: 2-2 al Via del Mare

Lecce-Brescia, finisce in parità: 2-2 al Via del Mare

 
Il post-partita
Lecce, Corini: «Trasformare la delusione in energia»

Lecce, Corini: «Trasformare la delusione in energia»

 
Serie B
Oggi (ore 21) al Via del Mare è di scena l'Ascoli: Corini spinge sull’acceleratore

Sconfitta per il Lecce contro l'Ascoli al Via del Mare: perde 2-1

 
Serie B
Lecce calcio, Christian Maggio passa ai giallorossi

Lecce, visite mediche per Maggio, neo-giallorosso

 
L'acquisto
Lecce calcio, è ufficiale: in squadra arriva Yalcin

Lecce calcio, è ufficiale: in squadra arriva Yalcin

 
L'infortunio
Lecce, fine campionato per Adjapong: rottura tendine d'Achille

Lecce, fine campionato per Adjapong: rottura tendine d'Achille

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoguardia di finanza
Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
FoggiaI fatti a settembre
Foggia, tabaccaio ucciso durante rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi

Foggia, tabaccaio ucciso in rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi, anche un minore VD

 
MateraIl virus
Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

giallorossi

Lecce, Falco: «Siamo pronti a dare nostre risposte sugli ingaggi»

Parla uno dei migliori giocatori della compagine nelle prime 26 giornate di campionato

Lecce, Falco: «Siamo pronti a dare nostre risposte sugli ingaggi»

«In questo momento, pensare al calcio giocato è difficile, in quanto la priorità dev’essere quella di vincere la partita più importante, contro il nemico invisibile che stiamo combattendo e che sta mietendo tante vittime. Quando ne usciremo, sono convinto che saremo tutti un po’ cambiati. Penso che a ciascuno di noi saranno chiari i veri valori, le priorità». A parlare è Filippo Falco, uno dei migliori calciatori in assoluto, in casa del Lecce, nelle prime 26 giornate di campionato.

Come vede il futuro?
«Muteranno tante cose nell’atteggiamento delle persone. Il mondo del calcio subirà un contraccolpo. Probabilmente ci sarà un ridimensionamento di vari aspetti, magari sarà un bene».

In questi giorni, si dibatte del taglio degli stipendi dei calciatori. Cosa ne pensa?
«Tutti sono chiamati a fare la propria parte. La faremo anche noi giocatori, tramite la beneficenza ed attraverso una decurtazione degli ingaggi. Siamo consapevoli del periodo che stiamo vivendo e non ci tireremo indietro».

Dopo le 9 presenze collezionate con il Bologna nella prima fase del 2015/2016, quella in corso è la sua prima stagione intera in A. Quale ritiene sia stata la sua migliore prova? E quella della squadra?
«Sono coincise con il match vinto al “San Paolo”, contro il Napoli. Abbiamo sfoderato una grande prestazione d’assieme ed in quest’ambito ho fatto benissimo anche io. Contro gli azzurri mi è mancato solo il gol».

Sino ad oggi ha firmato tre reti di pregevole fattura. Quale considera la più spettacolare?
«Quella che ho realizzato contro il Torino, al Via del Mare, pur essendo stata meno importante, nell’economia del risultato finale, rispetto ai gol segnati contro Sassuolo e Genova».

Pensa che sarà possibile portare a termine il campionato?
«Oggi l’unica cosa che conta realmente è superare la pandemia in atto. Per riuscirsi dobbiamo dare tutti il nostro contributo, rispettando le indicazioni di chi è chiamato a gestire la situazione. Tornare in campo sarebbe bellissimo, anche perché significherebbe essersi lasciati alle spalle le giornate buie delle ultime settimane»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie