Martedì 28 Gennaio 2020 | 04:58

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio serie A
Lecce, paura rientrata: escluse lesioni al ginocchio per Tachtsidis

Lecce, paura rientrata: escluse lesioni al ginocchio per Tachtsidis

 
Serie A
Il Lecce prende tre sberle dal Verona

Il Lecce prende tre sberle dal Verona

 
Serie A
Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

 
serie a
Lecce, Saponara sceglie il numero «18»: «Onorato di essere qui»

Lecce, Saponara sceglie il numero «18»: «Onorato di essere qui»

 
Serie A
Verona-Lecce, biglietti limitati per i tifosi salentini

Verona-Lecce, biglietti limitati per i tifosi salentini

 
mercato
Lecce, le armi per la salvezza: ora Liverani può «scegliere»

Lecce, le armi per la salvezza: ora Liverani può «scegliere»

 
mercato
Lecce, capitolo Acquah: dalla Turchia segnali positivi

Lecce, capitolo Acquah: dalla Turchia segnali positivi

 
Serie A
Lecce, ufficializzato l'acquisto di Riccardo Saponara

Lecce, ufficializzato l'acquisto di Riccardo Saponara

 
Calcio serie A
Lecce, Lapadula: «Bene con l'Inter ma a Verona sarà battaglia»

Lecce, Lapadula: «Bene con l'Inter ma a Verona sarà battaglia»

 
serie a
Lecce, brilla capitan Mancosu rincorrendo la salvezza

Lecce, brilla capitan Mancosu rincorrendo la salvezza

 
Serie A
Lecce calcio, il terzino Benzar ceduto al Perugia

Lecce calcio, il terzino Benzar ceduto al Perugia

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
FoggiaL'intervento
San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
TarantoIl caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 

i più letti

Anticipo serie A

Lecce, gol La Mantia umilia Fiorentina: giallorossi a +4 da retrocessione

Il Lecce vince in trasferta e condanna i viola alla terza sconfitta di fila

Lecce, gol La Mantia umilia Fiorentina: giallorossi a +4 da retrocessione

Il Lecce ha battuto la Fiorentina 1-0 nell’ultimo anticipo della 14/a giornata di serie A. E’ la terza sconfitta consecutiva per la squadra di Montella, uscita dal campo in una bufera di fischi. L’assenza di Chiesa e l'uscita prematura di Ribery per infortunio hanno ridotto le possibilità offensiva dei viola, che hanno creato molto ma concretizzato zero. A inizio ripresa la rete decisiva, un colpo di testa di La Mantia che ha riportato così alla vittoria i giallorossi, la terza stagionale che comporta anche un bel salto in classifica, a +4 dalla zona retrocessione.

E’ crisi vera, dunque, per Montella e la sua squadra, appena un punto nelle ultime quattro gare, un’involuzione preoccupante a livello di gioco, tenuta fisica e temperamentale. Al contrario del Lecce che pure era partito timido, complice anche l’emergenza per le diverse assenze, per poi prendere coraggio dopo la sfuriata continua ma sterile della Fiorentina a inizio match.

La squadra dell’ex Liverani ha confermato le sue capacità corsare considerando che dei 14 punti in classifica undici li ha conquistati lontano da casa, compresi quelli di stasera: il gol di La Mantia, a inizio ripresa, ha dato coraggio e entusiasmo, ma il Lecce deve anche recriminare per un paio di rigori apparsi nitidi (contatto Caceres su Farias e nel secondo tempo Dalbert su Shakhov) su cui però né l’arbitro né la Var sono intervenuti.

TABELLINO

Fiorentina (3-4-1-2): Dragowski, Milenkovic, Ceccherini, Caceres, Lirola (10' st Ghezzal), Pulgar, Badelj (26' st Pedro), Dalbert, Castrovilli, Vlahovic, Ribéry (1' st Boateng) (1 Terracciano, 23 Venuti, 6 Ranieri, 93 Terzic, 15 Cristoforo, 24 Benassi, 17 Zurkowski, 16 Eysseric, 11 Sottil). All.: Montella

Lecce (4-3-1-2): Gabriel, Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni, Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli, Shakhov, La Mantia (33' st Vera), Farias (12' st Babacar) (22 Vigorito, 2 Riccardi, 6 Benzar, 20 Dubickas, 25 Gallo, 32 Lo Faso, 39 Dell’Orco, 85 Imbula, 95 Bleve, 16 Meccariello). All.: Liverani.

Arbitro: Piccinini di Forlì.

Reti: nel st 4' La Mantia.

Angoli: 7 a 1 per la Fiorentina.

Recupero: 2' e 4'.

Ammoniti: Rispoli, Petriccione, Castrovilli, Rossettini per gioco falloso.
Spettatori: 33.912, incasso 430.549 euro (paganti 5886, incasso 101.544; abbonati 28.026, quota 329.005).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie