Giovedì 15 Novembre 2018 | 13:28

NEWS DALLA SEZIONE

Il ritorno
Il Lecce si gode il nuovo Lucioni

Il Lecce si gode il nuovo Lucioni

 
Cosenza-Lecce 2-3
Lecce espugna Cosenza: in finale «salva» Falco

Lecce espugna Cosenza: in finale «salva» Falco

 
Serie B
Lecce, operazione riscatto nella «tana» del Cosenza

Lecce, operazione riscatto nella «tana» del Cosenza

 
Serie B
Lecce, Liverani: «La sconfitta a Pescara ci ha dato autostima»

Lecce, Liverani: «La sconfitta a Pescara ci ha dato autostima»

 
Serie B
lecce calcio

Lecce calcio, Tabanelli: questa è una squadra che non molla mai

 
Serie B
Lecce, il bicchiere è mezzo pienoda Pescara anche note positive

Lecce, il bicchiere è mezzo pieno
da Pescara anche note positive

 
Serie B
Il Lecce in 9 cade a Pescara: all'Adriatico dopo 98 minuti finisce 4-2

Il Lecce in 9 cade a Pescara: dopo 98 minuti finisce 4-2

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani sereno: «ma macchina ancora imperfetta»

Lecce calcio, Liverani sereno: «macchina ancora imperfetta»

 
Decide autorete di Golemic
Lecce batte il Crotone 1-0e vola al quinto posto

Lecce batte il Crotone 1-0
e vola al quinto posto

 
SERIE B
Lecce, sfida al Crotone ferito

Lecce, sfida al Crotone ferito

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Per il derby equilibrio e attenzione»

Lecce calcio, Liverani: «Per il derby equilibrio e attenzione»

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Serie B

Lecce, Liverani: «La sconfitta a Pescara ci ha dato autostima»

Il tecnico si prepara alla trasferta a Cosenza, domani alle 18

Lecce, Liverani: «La sconfitta a Pescara ci ha dato autostima»

Vigilia di campionato per il Lecce del tecnico Fabio Liverani, che questa pomeriggio lascerà il ritiro di Roma per raggiungere Cosenza. Così l’allenatore giallorosso sulla sfida contro i calabresi: «Questi giorni di ritiro sono stati utili a recuperare energie, e ci hanno permesso di lavorare serenamente. La partita di Pescara ha confermato che la squadra è in una buona condizione sia fisica che mentale e, al di là del risultato finale, ci ha dato molta autostima. Certamente, però, dobbiamo crescere sotto forma di attenzione nei particolari, che alla fine fanno la differenza». Una sfida che il Lecce affronterà senza alcune pedine nel reparto arretrato (oltre a Bovo e Riccardi anche Calderoni e Meccariello per squalifica ndr), ma il tecnico romano è abbastanza fiducioso: «La forza di questo gruppo è stata quella che le assenze non hanno pesato. Domani affronteremo una squadra ostica, una squadra abituata alla lotta. Sarà una partita diversa rispetto a quelle che abbiamo disputato finora».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400