Giovedì 21 Marzo 2019 | 00:43

NEWS DALLA SEZIONE

Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

brindisi

Maxifurto di giubbotti
al negozio «Citymoda»

Il colpo dell'Immacolata. I malviventi si portano via merce per quasi 10mila euro

furto Citymoda a Bari

di ANTONIO PORTOLANO

Maxifurto di capi d’abbigliamento ai danni del negozio Citymoda, all’interno del parco commerciale «Brin Park» di Brindisi. Il furto ammonta - sebbene non quantificato con esattezza - si aggira, secondo i gestori dell’attività commerciale, attorno ai diecimila euro, al netto dei danni procurati.

Il colpo intorno alle 3 del giorno dell’Immacolata. I ladri hanno utilizzato mazzette ferrate da muratore e probabilmente un’ascia per spaccare una delle potenti vetrate a lato del negozio e praticare un foro per penetrare all’interno dell’attività commerciale.

Ad agire potrebbero essere state almeno tre persone, dato che durante la fuga tre mazzette sarebbero state abbandonate sul posto.

Nel mirino dei malviventi i capi più costosi presenti nel negozio. I ladri hanno fatto incetta di un numero imprecisato di giubbotti di marca Armani», in particolare, e pronti per essere venduti nel periodo delle festività.

Un danno ingente per i gestori del negozio stimato attorno ai diecimila euro. A scoprire il furto sono state, nelle prime ore di ieri, le guardie giurate dell’istituto di vigilanza convenzionato con la struttura che hanno poi informato la Polizia di Stato. Sul posto si è recata una pattuglia delle Volanti per i rilievi di rito. Al vaglio anche le telecamere di sorveglianza della struttura per verificare se abbiano ripreso elementi utili alle indagini.

Attività del «Brin Park» sotto attacco dei malviventi, non solo dei taccheggiatori di turno che spesso vengono colti in flagranza a rubare merce, ma negli ultimi tempi anche anche da ladri di «professione» e rapinatori.

L’ultimo assalto in ordine di tempo si era verificato la mattina del 6 novembre scorso: due rapinatori attesero all’uscita le guardie giurate del portavalori della Cosmopol e, sotto la minaccia di una pistola si fecero consegnare gli incassi del Mc Donald’s per poi dileguarsi con un bottino di circa 20mila euro. I malviventi riuscirono a fuggire prima dell’arrivo dei carabinieri facendo perdere le proprie tracce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400