Giovedì 18 Agosto 2022 | 09:16

In Puglia e Basilicata

Nel Brindisino

Fasano, falso profilo social del sindaco per spillare soldi ai cittadini: scoperto e bloccato

Fasano, falso profilo social del sindaco per spillare soldi ai cittadini: scoperto e bloccato

Promettevano premi ma chiedevano denaro: indagini per risalire agli autori della tentata truffa

10 Marzo 2021

Mimmo Mongelli

Un falso profilo del sindaco Francesco Zaccaria nel quale vengono promessi premi in denaro. E’ stato lo stesso primo cittadino di Fasano a denunciarlo dalla sua pagina ufficiale di Facebook, esortando chi naviga in rete a non accettare alcuna richiesta di amicizia da tale profilo e, soprattutto, a non comunicare i propri dati personali, qualora fossero richiesti.
«Oggi molti concittadini, che ringrazio, mi hanno segnalato la presenza su Facebook di un mio profilo falso che chiede l’amicizia agli utenti del social network – ha scritto Zaccaria in un post sul suo account Facebook – . Il profilo pubblica alcune mie foto, disponibili su internet, e promette premi in denaro a seguito di una registrazione. Se vi dovesse arrivare una richiesta di amicizia da questo profilo falso, vi prego di rifiutarla e di segnalarla subito a Facebook. Si tratta, infatti, di un tentativo di truffa al quale sono completamente estraneo e che ho già provveduto a denunciare alle autorità competenti. Vi esorto a non accettare alcuna richiesta a soprattutto a non comunicare i vostri dati personali in eventuali messaggi e/o link che potreste ricevere.Vi ringrazio per la collaborazione e mi auguro che le forze dell’ordine e la magistratura risalgano quanto prima ai responsabili».
Una truffa in piena regola, dunque, messa in atto prendendo in “prestito” sempre da internet alcune foto del sindaco di Fasano. Francesco Zaccaria è in numerosa compagnia: sono tanti, infatti, i primi cittadini di comun siti in ogni angolo della penisola che sono rimasti vittime di raggiri di questo genere. Sindaci che si sono trovati in rete profili che, usando il loro nome e le loro foto, veicolano la promozione di fantomatici concorsi a premi in cui l’utente, con una semplice registrazione, potrebbe vincere somme di denaro. Non c’è niente di vero: è solo l’ennesima truffa online.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725