Lunedì 25 Gennaio 2021 | 15:30

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Controlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Il caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
L'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 
Il caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
I dati
Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

Allarme Xylella, altre 93 piante infette tra Taranto, Brindisi, Cisternino e Ostuni: «È inarrestabile»

 
maltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
L'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
le indagini
Brindisi, 37enne morì in carcere a Ibiza: Tribunale dispone autopsia dopo esposto

Brindisi, 37enne morì in carcere a Ibiza: Tribunale dispone autopsia dopo esposto

 
l'inchiesta
Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiacontrolli antidroga
Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

 
TarantoIl caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
Barinel Barese
Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
PotenzaNel lagonegrese
In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Cultura

Fasano, per il Mibact Masseria Tavernese è immobile di interesse culturale

Il provvedimento notificato al Comune, che intende venderlo

Fasano, per il Mibact Masseria Tavernese è immobile di interesse culturale

Masseria Tavernese, il “gioiello” del patrimonio immobiliare del Comune, è stato dichiarato immobile di interesse culturale. Il provvedimento del ministero per i Beni e le Attività culturali e per il turismo (MiBACT) è stato notificato al Comune nei giorni scorsi.
«Si notifica ai proprietari – si legge nel provvedimento della Soprintendenza per le province di Brindisi, Lecce e Taranto – il decreto con il quale l’immobile in oggetto è stato sottoposto alle disposizioni di tutela ex art. 12 del decreto legislativo n.42 del 2004».

Masseria Tavernese, ubicata a Torre Canne, è stata dichiarata di “interesse particolarmente importante e, pertanto, è stata sottoposta a tutte le tutele previste dalla legge” per immobili di questo genere.
Il decreto della Commissione regionale per il patrimonio culturale della Puglia è la “risposta” ad un quesito posto dal Comune. È successo che, avendo l’ente locale intenzione di procedere alla vendita della Masseria e dei circa 100 ettari di terreno di pertinenza, come previsto dalla legge, l’ente locale ha preventivamente chiesto alla Soprintendenza di verificare l’eventuale interesse culturale dell’immobile. La Commissione, riunitasi il 6 novembre scorso, ha espresso parere positivo: masseria Tavernese «riveste particolare interesse culturale». Di qui il vincolo posto sull’immobile.

La dichiarazione di interesse della Soprintendenza non cambia neanche di un millimetro i progetti del Comune: l’intenzione di sindaco e giunta resta quella di procedere alla vendita della tenuta di Torre Canne, masseria compresa. L’iter di alienazione, dunque, va avanti. Dopo aver effettuato la stima del bene – il tecnico a suo tempo incaricato dal Comune ha quantificato in 4 milioni e 800mila euro il valore della tenuta ubicata a Torre Canne – l’Amministrazione comunale ha provveduto all’accatastamento dell’immobile. Tanto al fine di predisporre un bando di gara quanto più chiaro possibile. Il bando, stando alle indiscrezioni trapelate da Palazzo di città, è in via di predisposizione e dovrebbe essere pronto a breve.
Per l’ente locale riuscire, finalmente, a vendere Tavernese sarebbe di vitale importanza. L’importanza dell’alienazione di Masseria Tavernese (l’intera proprietà ha una superficie di 88 ettari) è ben nota: i soldi rivenienti dalla vendita della tenuta di Torre Canne rappresenterebbero una boccata di ossigeno per le casse comunali, sempre più asfittiche a causa dei continui tagli ai trasferimenti agli enti locali da parte del Governo centrale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie