Mercoledì 29 Giugno 2022 | 00:30

In Puglia e Basilicata

Controlli dei CC

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne,  a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Il giovane aveva occultato le cartucce nella tasca dei panataloni mentre il fucile e il machete era nel bagagliaio dell'auto

25 Settembre 2020

Redazione online

MESAGNE - I carabinieri di Mesagne hanno arrestato il 29enne ghanese ma residente a Mesagane, Davide Kumbankyet per porto illegale in luogo pubblico di armi comuni da sparo, detenzione illegale di arma clandestina, porto ingiustificato di strumenti atti a offendere, detenzione abusiva di armi e ricettazione.

In particolare, nella serata del 23 settembre, l’uomo è stato sorpreso a piedi in una via del centro abitato con una scatola contenente 10 cartucce calibro 16 da 70 mm marca "Winchester" occultata nella tasca dei pantaloni.

La successiva perquisizione estesa alla sua autovettura ha consentito di rinvenire un fucile calibro 16 senza marca, funzionante, unitamente a un machete, occultati nel portabagagli. Le armi sono state sottoposte a sequestro. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725