Sabato 26 Settembre 2020 | 01:37

NEWS DALLA SEZIONE

Controlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 
Blitz della Ps
Brindisi, operazione Dda all'alba contro la Scu: eseguite 13 misure cautelari

Brindisi, operazione Dda all'alba contro la Scu: 13 misure cautelari

 
Coronavirus
Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

 
il provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 
Arrestati e scarcerati
Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

 
Il fatto
Brindisi, investe su diamanti e perde tutto

Brindisi, investe su diamanti e perde tutto

 
In 60 anni
Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

 
Controlli dei CC
Ceglie Messapica, a spasso con 5 «cipolle» di cocaina: arrestato 26enne

Ceglie Messapica, a spasso con 5 «cipolle» di cocaina: arrestato 26enne

 
Il caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
Malavita
Francavilla, la casa bazar delle droghe

Francavilla, scoperta casa «bazar» delle droghe: 4 in manette

 

Il Biancorosso

serie c
Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl Frascolla
Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

 
LecceLe indagini
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

 
PotenzaL'iniziativa
Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

 
Bariil raggiro continuato
Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

 
Batambiente
Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

 
Foggia«In vino veritas»
Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 

i più letti

l'episodio

Brindisi, anziana truffata consegna 650 euro a un falso carabiniere

Il raggiro è stato perpetrato ai danni di una brindisina di 79 anni

anziani

Ha ricevuto a casa la visita di un sedicente carabiniere che lo ha informato che il nipote aveva causato un incidente stradale e per questo era stato arrestato e si trovava in una imprecisata caserma dell’Arma. La visita del carabiniere, che tale non era, era stata preceduta dalla telefonata di un sedicente avvocato.

Al falso militare dell’Arma una 79enne brindisina ha consegnato 650 euro in contanti e alcuni gioielli. Il denaro e i monili in oro dovevano servire per pagare la mediazione dell’avvocato che avrebbe evitato al nipote della nonnina in carcere.
Era la “solita” truffa. Adesso del caso si stanno occupando i carabinieri – quelli veri – della stazione di Brindisi centro. Il fatto è successo l’altro pomeriggio.

Gli anziani continuano ad essere nel mirino di truffatori di ogni risma che mettono in atto sceneggiate di ogni tipo per spillare soldi alla vittima di turno.

Il Comando provinciale dei carabinieri non smette di “pubblicizzare” un vademecum per mettere in guardia i nonnini dalle truffe, sempre dietro l’angolo. Il vademecum contiene «semplici, ma importanti consigli finalizzati ad invitare i cittadini a porre in essere le minime cautele necessarie per non cadere nella rete dei truffatori».

Nella maggior parte dei casi le truffe sono realizzate tramite telefonate con le quali le vittime vengono raggirate da persone che si qualificano come avvocati o tutori dell’ordine, rappresentando situazioni spiacevoli (per lo più incidenti stradali), nelle quali sarebbero coinvolti i figli o altri stretti congiunti delle vittime stesse.

Dopo la conversazione telefonica, nel corso della quale viene comunicato alle vittime l’impellente necessità di pagare una somma di denaro per evitare la carcerazione del proprio caro, si presenta un’altra persona a casa dell’anziano con il compito di ritirare il denaro o altri oggetti di valore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie