Martedì 12 Novembre 2019 | 04:16

NEWS DALLA SEZIONE

il cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 25enne acquista su Facebook elettrodomestici, paga ma non glieli consegnano: 4 denunce

S.Vito dei Normanni, 25enne acquista su Facebook elettrodomestici, paga ma non glieli consegnano: 4 denunce

 
Scoperto dai Cc
Brindisi, falsi allarme bobma alle Poste: un denciato_ «Mi volevo vendicare»

Brindisi, falsi allarme bomba alle Poste: un denunciato. «Mi volevo vendicare»

 
i fatti un mese fa
Brindisi, cargo fuori rotta danneggiò scogliera: denunciato comandante

Brindisi, cargo fuori rotta danneggiò scogliera: denunciato comandante

 
l'indagine
Turbativa d'asta e abuso d'ufficio: inchiesta su appalti Asl Brindis, 23 indagati

Turbativa d'asta e abuso d'ufficio: inchiesta su appalti Asl Brindisi, 23 indagati

 
La curiosità
Latiano, la scommessa di Andrea Cati: «Faccio l'editore di libri di poesia»

Latiano, la scommessa di Andrea Cati: «Faccio l'editore di libri di poesia»

 
il caso
Brindisi, avevano reddito di cittadinanza ma rubavano cavi di rame: arresti

Brindisi, avevano reddito di cittadinanza ma rubavano cavi di rame: arresti

 
nel brindisino
Fasano, finse di riscuotere la Tari e rubò soldi a due anziane: denunciato

Fasano, finse di riscuotere la Tari e rubò soldi a due anziane: denunciato

 
nel Brindisino
Cisternino, aggredisce e porta via la moglie da cui si sta separando: arrestato

Cisternino, aggredisce e porta via la moglie da cui si sta separando: arrestato

 
L'incidente
Francavilla, schianto sulla circonvallazione: muore 22enne, giocava nell'Avetrana

Francavilla, schianto sulla circonvallazione: muore 22enne, giocava nell'Avetrana

 
Il furto
Brindisi, rubano 1400 metri di cavi in rame da nastro trasportatore: 4 arresti

Brindisi, rubano 1400 metri di cavi in rame da nastro trasportatore: 4 arresti

 

Il Biancorosso

dopo il derby
Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPuglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
MateraAllerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
Tarantonel Tarantino
Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

 
Lecceidee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
BatLa denuncia
Andria, è allarme furti in ospedale

Andria, è allarme furti in ospedale

 
Brindisiil cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
Potenzail rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

i più letti

Il furto

Brindisi, rubano 1400 metri di cavi in rame da nastro trasportatore: 4 arresti

Intervenuti i carabinieri su segnalazione del personale di vigilanza della centrale Enel di Cerano

Brindisi, rubano 1400 metri di cavi in rame da nastro trasportatore: 4 arresti

BRINDISI - Beccati in pieno giorno mentre trafugavano dei cavi di rame dal nastro trasportatore della centrale Enel Federico II di Cerano. Dopo un breve tentativo di fuga, quattro brindisini sono arrestati in flagranza di reato dai carabinieri, su segnalazione del personale della vigilanza. Si tratta di Alessandro Colucccello, 30 anni, Tonino Ferrari, 59 anni, Salvatore Vitasevic, Roberto Galluzzo, 54 anni. 

I quattro sono entrati in azione intorno alle ore 14 di ieri (lunedì 4 novembre), prendendo di mira l’impianto di illuminazione dell’asse attrezzato per il trasporto del carbone alla centrale termoelettrica. Un addetto alla sicurezza della centrale, accortosi del furto in atto, ha subito chiesto l’intervento dei carabinieri. Sul post, nel giro di pochi minuti, i carabinieri della compagnia di Brindisi al comando del maggiore Stefano Giovino e i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile diretti dal tenente Marco Colì. 

Alla vista degli uomini in divisa i malfattori hanno tentato di dileguarsi, ma sono stati bloccati dopo un breve inseguimento attraverso i campi. Da quanto accertato dai carabinieri, sono stati rubati 1400 metri di cavi, del peso pari 3575 chili, per il controvalore di 30.000 euro circa. 
La refurtiva rinvenuta, è stata recuperata e contestualmente restituita al responsabile della centrale elettrica, mentre gli attrezzi atti allo scasso sono stati sottoposti a sequestro. Gli Arrestati, come disposto dall’autorità giudiziaria, al termine delle formalità di rito, sono stati  accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie