Giovedì 14 Novembre 2019 | 11:42

NEWS DALLA SEZIONE

Omicidio colposo
Francavilla, tubo lasciato nell’addome di un paziente, ma non da loro: assolti in 5

Francavilla, tubo lasciato nell’addome di un paziente, ma non da loro: assolti in 5

 
L'arresto
Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

 
Il vertice
Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

 
dai carabinieri
Brindisi, in casa ha 145 chili di marijuana: arrestato 38enne

Brindisi, in casa ha 145 chili di marijuana: arrestato 38enne

 
il cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 25enne acquista su Facebook elettrodomestici, paga ma non glieli consegnano: 4 denunce

S.Vito dei Normanni, 25enne acquista su Facebook elettrodomestici, paga ma non glieli consegnano: 4 denunce

 
Scoperto dai Cc
Brindisi, falsi allarme bobma alle Poste: un denciato_ «Mi volevo vendicare»

Brindisi, falsi allarme bomba alle Poste: un denunciato. «Mi volevo vendicare»

 
i fatti un mese fa
Brindisi, cargo fuori rotta danneggiò scogliera: denunciato comandante

Brindisi, cargo fuori rotta danneggiò scogliera: denunciato comandante

 
l'indagine
Turbativa d'asta e abuso d'ufficio: inchiesta su appalti Asl Brindis, 23 indagati

Turbativa d'asta e abuso d'ufficio: inchiesta su appalti Asl Brindisi, 23 indagati

 
La curiosità
Latiano, la scommessa di Andrea Cati: «Faccio l'editore di libri di poesia»

Latiano, la scommessa di Andrea Cati: «Faccio l'editore di libri di poesia»

 
il caso
Brindisi, avevano reddito di cittadinanza ma rubavano cavi di rame: arresti

Brindisi, avevano reddito di cittadinanza ma rubavano cavi di rame: arresti

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariI dati
Acquaviva, al via "Radiografia del Cuore della Puglia": confronto tra 10 comuni

Acquaviva, al via "Radiografia del Cuore della Puglia": confronto tra 10 comuni

 
PotenzaLa città che cambia
Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

 
TarantoLa decisione
Medicina, borse di studio e incentivi economici per chi frequenta a Taranto

Medicina, borse di studio e incentivi economici per chi frequenta a Taranto

 
LecceL'evento
Lecce, il regista Ferzan Ozpetek «ambasciatore» dell’Unisalento

Lecce, il regista Ferzan Ozpetek «ambasciatore» dell’Unisalento

 
BrindisiOmicidio colposo
Francavilla, tubo lasciato nell’addome di un paziente, ma non da loro: assolti in 5

Francavilla, tubo lasciato nell’addome di un paziente, ma non da loro: assolti in 5

 
BatFatture inesistenti
Barletta, società cartiere di fatture false: 53 indagati

Barletta, società cartiere di fatture false: 53 indagati

 
FoggiaLotta alla droga
Vieste, in auto con 1 kg di cocaina purissima e 20mila euro: arrestato

Vieste, in auto con 1 kg di cocaina purissima e 20mila euro: arrestato

 
MateraIL Quirinale
Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

 

i più letti

Il caso

Brindisi, rapinano gioielleria con fucili e martelli: fuggiti in 4 su 2 scooter

Le ricerche dei banditi sono in corso e il sospetto fondato degli investigatori è che si tratti dell’ennesima banda di balordi brindisini, visto il modus operandi e la conoscenza del territorio

Brindisi, rapinano gioielleria con fucili e martelli: fuggiti in 4 su 2 scooter

BRINDISI - Armati di fucile a canne mozze e martello, assaltano la gioielleria «Oro Fino» e si dileguano con un bottino ancora da quantificare in gioielli e preziosi.
Hanno scelto ancora una volta il primo pomeriggio per mettere a segno l’ennesimo assalto ai danni di uno dei negozi della galleria del centro commerciale «Le Colonne». E giusto per rispettare il copione andato già in scena altre volte hanno preso di mira la gioielleria sotto gli occhi di tanti clienti terrorizzati. In passato era stato l’esercizio «Follie D’Oro», ieri attorno alle 14.30, è toccata ad «Oro Fino».

L’unica differenza è che anziché arrivare e fuggire in auto, hanno usato due scooter. Erano in quattro i banditi che a volto coperto, armati di fucile a canne mozze e mazzetta da muratore hanno fatto irruzione all’interno del centro commerciale. Un colpo studiato a puntino dal momento che sono entrati e si sono diretti velocemente verso l’attività commerciale e fatte da parte le commesse terrorizzate hanno iniziato a spaccare i cassetti di un mobiletto. Complessivamente i malviventi hanno svuotato tre vetrine impossessandosi anche di preziosi in oro a 18 carati.

Poi la fuga a bordo di due scooter. Secondo alcune testimonianze, i banditi hanno lasciato l'area del centro commerciale Le Colonne imboccando la direzione di Mesagne, ma poi sarebbero tornati indietro. Sul posto sono piombati subito i carabinieri della Compagnia di Brindisi (titolari dell’indagine) e la Polizia di Stato che hanno iniziato una serrata caccia all’uomo continuata fino a tarda serata. Uno degli scooter è stato ritrovato e sequestrato lungo i binari della linea ferroviaria Brindisi-Taranto, all'altezza della fermata dell'ospedale «Antonio Perrino», dalla polizia che ha partecipato alle ricerche dei malviventi con personale delle Volanti e della Squadra Mobile. La linea ferroviaria è stata interrotta temporaneamente per consentire il recupero del mezzo ed un sopralluogo sul posto alla ricerca di altri elementi. Lo scooter è un Honda Foreisght, probabilmente di provenienza furtiva dato che sarebbe stato utilizzato un chiodo per consentire l’accensione del veicolo.
Le ricerche dei banditi sono in corso e il sospetto fondato degli investigatori è che si tratti dell’ennesima banda di balordi brindisini, visto il modus operandi e la conoscenza del territorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie