Domenica 26 Gennaio 2020 | 03:20

NEWS DALLA SEZIONE

Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, 2 cadaveri trovati in una casa: dopo una furiosa lite, le vittime si sono accoltellate a vicenda

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

a Brindisi

In auto 46mila euro, in casa bilancino sporco di cocaina: arrestato ex finanziere

L'uomo, Sergio Pirozzolo, era stato fermato per un controllo di routine

In auto 46mila euro, in casa bilancino sporco di cocaina: arrestato ex finanziere

In una sorta di caveau, ricavato all’interno della sua auto (una Renault Modus), i carabinieri hanno trovato 46mila euro in contanti. Il ritrovamento del denaro ha fatto scattare la perquisizione a casa di Sergio Pirozzolo, 60 anni, brindisino, ex finanziere in forza alla Dia, oggi imprenditore edile. Dopo che i carabinieri hanno trovato, all’interno di un garage in uso all’imprenditore, un bilancino di precisione (per antonomasia è uno strumento di «lavoro» indispensabile per ogni pusher che si rispetti) su cui c’erano tracce di cocaina, Pirozzolo è finito in carcere con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga.
L’imprenditore è stato fermato da una pattuglia dei carabinieri della stazione di Brindisi centro in viale Aldo Moro.

Si trattava di un controllo di assoluta routine. C’è stato qualcosa, però, nel comportamento di Pirozzolo che ha insospettito i carabinieri. I militari dell’Arma hanno annotato nella loro relazione di servizio che «l’automobilista è apparso da subito alquanto nervoso e insofferente, elementi che hanno portato alla perquisizione del veicolo. L’attività di ricerca nella vettura ha permesso di rinvenire sotto il sedile anteriore lato passeggero un doppio fondo contenente la somma contante di 46.000 euro».
In tasca l’imprenditore aveva ulteriori 800 euro.

In relazione al possesso di una somma così cospicua, il 60enne brindisino ha fornito versioni contrastanti, tra le quali quella che i 46mila euro rappresentano tutti i suoi risparmi. Nella considerazione che l’ingente somma potesse essere riconducibile ad attività illecite, nello specifico correlate al traffico di sostanze stupefacenti, i carabinieri hanno proceduto ad effettuare una perquisizione nell’abitazione dell’imprenditore edile. Nel corso dello svolgimento del controllo gli investigatori dell’Arma hanno trovato cinque bilancini digitali di precisione. Uno, per l’appunto, era sporco di cocaina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie