Domenica 19 Gennaio 2020 | 11:28

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 
Il video
Tap, Castoro Sei arriva a Brindisi: a breve la posa della sezione sottomarina del gasdotto

Brindisi, arriva la nave Castoro Sei: a breve la posa della sezione sottomarina per Tap

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari sfida la Cenerentola Rieti: inizia trittico di gare in 7 giorni

Bari sfida la Cenerentola Rieti: inizia trittico di gare in 7 giorni

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggianel Foggiano
Torremaggiore, uomo trovato carbonizzato in auto bruciata: indagano i cc

Torremaggiore, uomo trovato morto in auto bruciata: indagano i cc

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 
Barii dati
Bari, quattro furti al giorno, ma il trend è in calo

Bari, quattro furti al giorno, ma il trend è in calo

 
TarantoL'intervista
Taranto, torna Conte. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

Conte torna a Taranto. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

 

i più letti

La storia

S.Pietro Vernotico, badante tenta suicidio: salvata dal 91enne che assiste

La donna, una 37enne rumena, aveva cercato di uccidersi dopo una delusione d'amore, ma l'anziano ha lanciato l'allarme

S.Pietro Vernotico, badante tenta suicidio: salvata dal 91enne che assiste

Da «badato», alla veneranda età di 91 anni, è diventato badante e, grazie alla sua prontezza di riflessi, ha salvato la vita della persona che quotidianamente lo assiste.
L’«eroe» è un nonnino sanpietrano di 91 anni, per l’appunto. L’altro ieri la sua badante, una 37enne di nazionalità rumena, ha tentato di togliersi la vita. I motivi che hanno portato la donna ad un gesto così estremo non sono, al momento, noti. Fatto sta che la giovane donna ha tentato di suicidarsi mentre si trovava da sola in casa con il nonnino già da tempo affidato alle sue cure. Da un momento all’altro il pensionato, che in ragione della sua età non è del tutto autosufficiente, si è trovato con la sua badante che, priva di sensi, giaceva sul pavimento di casa.

L’anziano ha avuto un’eccezionale prontezza di riflessi: ha usato il telefono per chiedere aiuto e ha fatto arrivare a casa sua immediatamente un’equipe di soccorritori del 118. La 37enne rumena è stata presa in cura dal personale medico, che l’ha trasportata al Pronto soccorso dell’ospedale in ambulanza. La donna ora sta bene. Se è viva, il merito è del nonnino che è stato affidato alle sue cure dai suoi parenti.
I carabinieri, che sono stati informati di quello che è successo dalla struttura del 118, con ogni probabilità apriranno un fascicolo di indagine. È un atto dovuto. Serve per cercare di individuare il motivo – o i motivi – che hanno portato la giovane badante rumena a tentare il suicidio. Una delle ipotesi al vaglio degli investigatori è che la 37enne abbia deciso di dire addio a questa vita per una delusione d’amore. La sua fortuna – nel senso letterale del termine – è stata il 91enne che accudisce: con una sola azione il nonnino si è «sdebitato» di tutto quello che la sua badante ogni giorno fa per lui. Con la sua telefonata al 118 le ha salvato la vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie