Giovedì 20 Giugno 2019 | 15:57

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta alla droga
Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

 
Maxi sequestro
Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

 
Nel Brindisino
La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

 
a Francavilla F.na (Br)
Filma disabile mentre mangia frutta e fa circolare video: denunciato

Filma disabile mentre mangia frutta e fa circolare video: denunciato

 
Minacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 
Nel brindisino
San Donaci, tenta di uccidere nipote con piccone dopo lite, arrestato 46enne

San Donaci, tenta di uccidere nipote con piccone dopo lite, arrestato 46enne

 
L'incidente
Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimbo in ospedale

Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimba in ospedale

 
Il caso
Brindisi, cocaina nascosta nel reggiseno arrestata dai Cc una 19enne

Brindisi, cocaina nascosta nel reggiseno arrestata dai Cc una 19enne

 
Sport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: vince Morgan IV

 
Tra 11 persone
Brindisi, maxi rissa per uno sguardo di troppo verso una ragazzina

Brindisi, maxi rissa per uno sguardo di troppo verso una ragazzina

 
Amara sorpresa
Francavilla, morde la focaccia e ci trova dentro uno scarafaggio cotto

Francavilla, morde la focaccia e ci trova dentro uno scarafaggio

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Dazn e il Bari anche in serie CFunziona l'accordo in televisione

Dazn e il Bari anche in serie C: funziona l'accordo in televisione

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariA partire dalle 23
Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

 
TarantoOperazione prestito col cuore
Taranto, estorcevano denaro a 2 imprenditori arrestati in 4

Taranto, estorcevano denaro a 2 imprenditori: 4 arresti

 
FoggiaElezioni
Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

 
HomeCalcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Frode sportiva: la finanza perquisisce la sede del Bitonto e del Picerno

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

 
MateraSanità
Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

 
BatShock in città
Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

 

i più letti

L'appello di Adelina

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Torna a chiedere la cittadinanza italiana Adelina Sejdini, 44enne albanese ex vittima di tratta

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

BRINDISI -  «Il tempo che mi resta da vivere su questa terra vorrei viverlo da cittadina degna di questo Paese». Torna a chiedere la cittadinanza italiana Adelina Sejdini, ex vittima di tratta oggi 44enne, albanese di origini greche formalmente apolide (sul permesso di soggiorno c'è scritto cittadinanza 'xxx'), residente da quasi 20 anni in provincia di Brindisi e che da alcuni mesi sta combattendo con un tumore.

«Ho bisogno di cure e di assistenza sanitaria. Lo Stato italiano, tanti anni fa, mi ha convinta a denunciare, mi hanno promesso protezione, ora mi protegga fino alla fine». Adelina la scorsa settimana è stata operata all’ospedale San Matteo di Pavia, dove è tuttora ricoverata. Dopo l’approvazione del decreto sicurezza è stata destinataria di un «procedimento amministrativo volto al rifiuto del rilascio del permesso di soggiorno», ma ha poi ottenuto un permesso per «casi speciali" che scadrà a ottobre.
«Qui medici e infermieri si prendono cura di me ma temo - sottolinea - di non avere il tempo e la possibilità di curarmi adeguatamente», in caso di un’ulteriore stretta sui permessi di soggiorno che potrebbe portare alla sua espulsione. Per questo continua a chiedere che la sua posizione sia regolarizzata: "Chiedo un minimo di diritti e, dopo tanti anni di lotte per aiutare tutte le vittime di tratta, chiedo che mi venga riconosciuta la cittadinanza italiana».

Adelina 19 anni fa, dopo essere stata sequestrata, violentata e venduta, arrivò in Italia vittima per anni del racket della prostituzione, finché si ribellò e, collaborando con le forze dell’ordine, portò all’arresto di decine di persone. A ottobre manifestò davanti al Quirinale consegnando una lettera indirizzata al presidente della Repubblica. Qualche giorno fa la risposta: «Comprendo, mi creda, le difficoltà che si trova ad affrontare - si legge nella nota firmata dal capo del 'Servizio rapporti con la società civile e per la coesione sociale' del Segretariato generale della Presidenza - e desidero perciò informarla che ho inteso rimettere il suo scritto all’attenzione e alle valutazioni delle competenti Istituzioni territoriali». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie