Lunedì 10 Agosto 2020 | 04:30

NEWS DALLA SEZIONE

l'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
l'episodio
Brindisi, anziana consegna 650 euro a un falso carabiniere

Brindisi, anziana truffata consegna 650 euro a un falso carabiniere

 
nel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 
VIOLENZA
Brindisi, sfregia il marito con l'acido, lei non risponde al Gip

Brindisi, sfregia il marito con l'acido: la donna non risponde al Gip

 
LA TRUFFA
Ceglie Messapica, gli sottraggono la password. Anziano perde 117mila euro

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password: anziano perde 117mila euro

 
I DANNI
Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

 
IL DRAMMA
Odissea di un papà: da cinque anni non vede il piccolo

Brindisi, l'odissea di un papà: da cinque anni non vede il suo piccolo

 
LA TRAGEDIA
Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

 
AMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 
nel Brindisino
Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

 

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaDopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
Leccenel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
PotenzaIl caso
Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

Distrutta

Torre S.Susanna, a fuoco auto di un giornalista

C'è ancora mistero sulla vicenda, stanno indagando i carabinieri

Torre S.Susanna, a fuoco auto di un giornalista

A fuoco nelle prime ore di ieri mattina, a Torre Santa Susanna, l’auto in uso alla famiglia di Giuseppe Perrucci, giornalista. L’incendio di proporzioni gigantesche, in pochi minuti ha completamente distrutto l’auto che era parcheggiata in pieno centro abitato nei pressi dell’abitazione della famiglia proprietaria, e si è improvvisamente sviluppato intorno alle alle 3,45 del mattino. Sul posto i vigili del fuoco del compartimento di Francavilla Fontana che nonostante il tempestivo intervento, hanno potuto solo domare le fiamme mentre una unità radiomobile dei carabinieri si è prodigata a tenere in sicurezza l’accesso all’area dell’incendio.
A condurre le indagini è giunto il capitano Gianluca Cipolletta, comandante della Compagnia di Francavilla Fontana coadiuvato dal comandante della locale stazione Antonio Campo, il quale ha personalmente avviato le indagini che sono proseguite per l’intera giornata.


Ignote, al momento, le cause sull’origine dell’evento incendiario, si battono tutte le piste, non si tralascia nessun particolare, si sta scandagliando l’intero caseggiato alla ricerca di telecamere anche private, mentre si valutano i reperti ritrovati nei pressi dell’auto della quale rimangono solo brandelli di lamiere accartocciate e annerite dalle fiamme.
Come si diceva, si fanno tutte le ipotesi, compreso quella dell’autocombustione del veicolo anche se, quella maggiormente accreditata e seguita pare essere quella di un atto doloso, il che presuppone esserci la mano di un incendiario ed che potrebbe aver agito per qualche ripicca personale, oppure per motivi passionali nei confronti di qualche componente della famiglia del giornalista.


Una cosa appare certa, il capitano Gianluca Cipolletta, giovanissimo comandante della compagnia di Francavilla Fontana, ha le idee chiare su come intende svolgere il suo difficile compito di Ufficiale dei carabinieri, oltre al coraggio di chi si è temperato professionalmente in territori controllati dal fenomeno camorristico, dove la lotta alla criminalità organizzata è parte preponderante del lavoro quotidiano. Intanto ieri pomeriggio l’intestatario dell’auto (il figlio del giornalista) si è presentato presso la stazione carabinieri di Torre per formalizzare querela contro ignoti per il danno subito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie