Lunedì 28 Settembre 2020 | 10:44

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

 
A Punta della Contessa
Brindisi, allarme morìa di pesci, l’Arpa: «Cause naturali»

Brindisi, allarme morìa di pesci, l’Arpa: «Cause naturali»

 
Controlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 
Blitz della Ps
Brindisi, operazione Dda all'alba contro la Scu: eseguite 13 misure cautelari

Brindisi, operazione Dda all'alba contro la Scu: 13 misure cautelari

 
Coronavirus
Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

 
il provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 
Arrestati e scarcerati
Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

 
Il fatto
Brindisi, investe su diamanti e perde tutto

Brindisi, investe su diamanti e perde tutto

 
In 60 anni
Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

 
Controlli dei CC
Ceglie Messapica, a spasso con 5 «cipolle» di cocaina: arrestato 26enne

Ceglie Messapica, a spasso con 5 «cipolle» di cocaina: arrestato 26enne

 

Il Biancorosso

Post-partita
Bari, Auteri vede bicchiere mezzo pieno: «Troppi regali, ma siamo solo all'inizio»

Bari, Auteri vede bicchiere mezzo pieno: «Troppi regali, ma siamo solo all'inizio»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIn ospedale
Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

Potenza, al San Carlo impianto di protesi acustica di ultima generazione, è il primo in Sud Italia

 
BatIl caso
Barletta, per arginare i contagi il sindaco «frena» le scuole di danza: proteste

Barletta, per arginare i contagi il sindaco «frena» le scuole di danza: proteste

 
BrindisiIl caso
Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

 
LecceDuplice omicidio
Fidanzati uccisi a Lecce, ascoltate oltre 100 persone in Procura: al setaccio mail e social

Fidanzati uccisi a Lecce, ascoltate oltre 100 persone in Procura: al setaccio mail e social

 
Barinel Barese
Svaligia villette a Monopoli: pizzicato dai carabinieri li aggredisce, arrestato 26enne

Svaligia villette a Monopoli: pizzicato dai carabinieri li aggredisce, arrestato 26enne

 
Tarantoil siderurgico
Ex Ilva, oggi vertice da Patuanelli: ArcelorMittal convocata in Prefettura

Ex Ilva, oggi vertice da Patuanelli: ArcelorMittal convocata in Prefettura

 
Foggiail fatto
Filmano prete in atteggiamenti hot: «Paga o mandiamo video alle Iene», 2 foggiani indagati per estorsione

Filmano prete in atteggiamenti hot: «Paga o mandiamo video alle Iene», 2 foggiani indagati per estorsione

 
Materacalcio
Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

 

i più letti

A Cellino San Marco (Br)

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

I ladri non hanno badato alla presenza di ospiti nell'albergo

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

Ladri in “casa” di Al Bano: sono state rubate, tra le altre cose, centinaia di bottiglie di vino prodotto nelle tenute di Cellino San Marco, un robot per la pulizia della piscina e un’affettatrice.
Il colpo è stato messo a segno la notte scorsa. Per accedere alla tenuta i ladri sono passati dal muro di recinzione retrostante la piscina. La circostanza che in questi giorni nell’albergo ci sono ancora decine di ospiti non ha rappresentato alcun deterrente per gli autori del furto. Il vino – in tutto gli ignoti ladri hanno portato via 92 cartoni – era conservato nella torretta che sorge proprio nei pressi della piscina. Preso il vino, i ladri – nessun dubbio sul fatto che un colpo del genere è opera di più persone – lo hanno trasportato all’esterno della tenuta e, aperti i cartoni, hanno caricato sul mezzo con cui avevano raggiunto la “casa” di Al Bano le sole bottiglie. Gli involucri in cartone li hanno lasciati all’esterno della struttura. Nel bottino del furto figurano anche un robot per piscina e una affettatrice.
Il furto è stato scoperto dal personale in servizio nella tenuta della famiglia del cantante ieri mattina, di buon’ora. Immediatamente è partita la segnalazione alle forze dell’ordine.
Albano non c’era. L’altro ieri è volato a Milano, da dove ha proseguito per l’estero. E’ stata la sua segretaria, ieri mattina, ad informarlo di quello che era successo.
Non è la prima volta che le tenute della famiglia Carrisi, ubicate a Cellino San Marco, finiscono nel mirino dei ladri. Nel maggio scorso, ignoti ladri avevano sradicato le piante di ortaggi, messe a dimora da pochi giorni, che Albano Carrisi fa utilizzare per la preparazione delle pietanze che vengono servite nel ristorante “Don Carmelo”. Il furto è avvenuta all’interno della masseria “Mea”, ubicata nei pressi delle tenute della famiglia Carrisi.
Qualche giorno prima erano stati rubati gli attrezzi da lavoro utilizzati per gli interventi di pulizia del bosco di Curtipitrizzi, che è il bosco delle tenute della famiglia Carrisi. Quel bosco è meta di gite di vacanzieri provenienti da ogni angolo della Puglia e anche da altre regioni del Meridione d’Italia.
“Sono molto amareggiato – è stato il commento di Albano appena è stato informato dell’accaduto – per quello che è successo. Io continuo ad investire in questa terra, la amo, cerco di valorizzarla al massimo, ma di fronte a fatti del genere, che colpiscono Albano, coma anche tante altre persone, mi cadono le braccia. Questa terra ha bisogno di altro per crescere e non certamente di questo”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie