Domenica 05 Luglio 2020 | 06:06

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli dei cc
Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

 
SOLIDARIETÀ
Brindisi, ponte aereo europeo: partito primo dei tre voli umanitari per Mogadiscio

Brindisi, ponte aereo europeo: partito primo dei tre voli umanitari per Mogadiscio

 
Traffico droga
Fasano, sequestrati 20 kg di cocaina: due arresti

Sequestrati 20 kg di cocaina vicino Latina: arrestati anche 2 fasanesi

 
nel brindisino
Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

 
Pianificazione e sviluppo urbanistico
Piano urbanistico generale, affidato l'incarico: così Fasano cambia volto

Fasano, Piano urbanistico generale, affidato l'incarico: così la città cambia volto

 
Ambiente
Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

 
Il caso
Brindisi, multata per guida in stato di ebbrezza ma il giudice di pace annulla il verbale

Brindisi, multata per guida in stato di ebbrezza ma il giudice di pace annulla il verbale

 
Nel brindisino
Erchie, attentato incendiario contro azienda agricola

Erchie, attentato incendiario contro azienda agricola: arrestati 2 giovanissimi

 
Lo spot
FASANO

La bellezza di Fasano in 90 secondi: il turismo a diversa velocità

 
trasporti
Aeroporto Brindisi: da oggi riprendono i voli Alitalia per Roma e Milano

Aeroporto Brindisi: da oggi riprendono i voli Alitalia per Roma e Milano

 
Solidarietà
Brindisi, bambino di 7 anni perde la bici. La Polizia gliene regala un’altra

Brindisi, bambino di 7 anni perde la bici, la polizia gliene regala un’altra

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl ritrovamento
Auto, 200 pneumatici e bare abbandonati nel bosco di Gravina: sequestrati

Auto, 200 pneumatici e bare abbandonati nel bosco di Gravina: sequestrati

 
TarantoPolveri sottili
Arcelor Mittal, Bonelli: «L'inquinamento a Taranto è legalizzato. Indaghi la Procura»

Arcelor Mittal, Bonelli: «L'inquinamento a Taranto è legalizzato. Indaghi la Procura»

 
LecceMaltempo
Pioggia e grandine a Casarano: le strade si trasformano in torrenti

Pioggia e grandine a Casarano: le strade si trasformano in torrenti. FOTO

 
BatOccupazione e salute
Fase 3, Asl Bat proroga tutti i contratti degli Oss fino a gennaio

Fase 3, Asl Bat proroga tutti i contratti degli Oss fino a gennaio

 
PotenzaTemporali
Maltempo, 9 allagamenti nel Potentino: 9 squadre dei vigili del fuoco

Maltempo, allagamenti nel Potentino: 9 squadre dei vigili del fuoco a lavoro

 
FoggiaFine campagna
Foggia, il grano duro di alta qualità, ma allarmano le rese basse

Foggia, il grano duro di alta qualità, ma allarmano le rese basse

 
BrindisiI controlli dei cc
Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

 

i più letti

Danno erariale

Farmacia comunale a Brindisi
Corte Conti chiede 500mila euro

Presentato il conto all'ex sindaco Consales, ai consiglieri comunali, ai dirigenti e ai revisori dei conti

Farmacia comunale a BrindisiCorte Conti chiede 500mila euro

Oltre mezzo milione di euro da versare nelle casse del Comune. È la somma - per la precisione 535.440 euro - che la Procura della Corte dei Conti ha quantificato a titolo di danno erariale e ha posto a carico dell’ex sindaco, dei consiglieri di maggioranza e di opposizione e di dirigenti e funzionari comunali, tutti “rei” di aver salvato le due farmacie comunali con apposite delibere degli anni 2013 e 2014. Un “salvataggio” che la Corte dei Conti ha ritenuto «inutile, illegittimo e irrazionale», trattandosi di una società in perdita sin dal 2007. Da qui, l’ipotesi di danno erariale configurato dall’organo giurisdizionale che ora ha presentato il conto ai diretti responsabili di quell’operazione.

Nello specifico, oltre 19mila euro dovranno essere versati dall’allora sindaco Mimmo Consales e dai consiglieri Luciano Loiacono, Salvatore Valentino, Enrico Latini, Salvatore Giannace, Massimiliano Cursi, Ferruccio Di Noi e Riccardo Rossi (attuale sindaco), oltre che dal dirigente Angelo Roma e dai revisori dei conti Vittorio Dell’Atti e Massimo Mangiameli (che dettero l’ok dal punto di vista tecnico-contabile). Oltre 17mila euro è quanto dovranno versare invece i consiglieri comunali Antonio Monetti, Antonio Muccio, Cosimo Elmo, Lucio Licchello, Cosimo D’Angelo, Giampiero Epifani, Giuseppe De Maria, Maurizio Colella, Antonio Manfreda, Antonio Pisanelli, Francesco Cannalire, Massimiliano Oggiano e Mauro D’Attis, il dirigente Antonio Gagliani, e il revisore dei conti Rita Saracino. Infine, oltre due mila euro per i consiglieri Antonio Elefante, Giuseppe D’Andria, Antonio Ferrari, Massimo Pagliara, Raffaele Iaia, Francesco Renna, Luigi Sergi e Giampiero Pennetta e per la dirigente Mirella Destino.

Tutti hanno 45 giorni di tempo per presentare le loro deduzioni e potersi difendere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie