Martedì 16 Luglio 2019 | 10:24

NEWS DALLA SEZIONE

Dalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 
Sulla strada per il mare
Brindisi, rissa fra due ragazzine per «colpa» di un fidanzatino

Brindisi, rissa fra due ragazzine per «colpa» di un fidanzatino

 
Sotto la pioggia
Brindisi, a folle velocità sulla statale con 15kg di droga nel portabagagli: arrestato

Brindisi, a folle velocità sulla statale con 15kg di droga nel portabagagli: arrestato

 
Il caso
Erchie, guidava un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

Erchie, guidava un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

 
Dopo una lite
Ostuni, accoltellato mentre passeggia in centro con la moglie: morto 34enne

Ostuni, ucciso dal fidanzato della figlia: fermati anche i consuoceri

 
Indagano i cc
Carovigno, a fuoco la porta di una braceria in costruzione

Carovigno, a fuoco la porta di una braceria in costruzione

 
Sanità
Ostuni, inaugurato nuovo servizio di Senologia all'ospedale

Ostuni, inaugurato nuovo servizio di Senologia all'ospedale

 
Nel Brindisino
Latiano, detiene fucili artigianali illegalmente: arrestato 58enne

Latiano, detiene fucili artigianali illegalmente: arrestato 58enne

 
Nel Brindisino
Villa Castelli, 5 pitbull scappano di casa e uccidono due meticci: denunciati proprietari

Villa Castelli, 5 pitbull scappano di casa e uccidono due meticci: denunciati proprietari

 
Il concerto
«Sotto il segno dei pesci»: per i 40 anni del disco, Venditti torna in tour, a S.Pancrazio Salentino il 23 agosto

«Sotto il segno dei pesci»: per i 40 anni del disco, Venditti torna in tour, a S.Pancrazio Salentino il 23 agosto

 
La scoperta
Brindisi, nasconde nel bus che guida 130mila euro in contanti: denunciato dalla GdF

Brindisi, guidava bus e nascondeva 130mila euro: denunciato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 
MateraUna coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
LecceNel Salento
Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuoristrada, muore una 33enne

Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuori strada, muore una 33enne

 
FoggiaIl video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
TarantoLa lettera d'accompagnamento
Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

 
BariNella zona industriale
Bari, rapinano Banca Popolare di Bari: pistole in faccia ai dipendenti

Bari, rapinano Banca Popolare in via Zippitelli: pistole in faccia ai dipendenti

 
BrindisiDalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 
BatArte in cucina
Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

 

i più letti

A San Pietro Vernotico sulla ss613

Brindisi, per evitare autovelox «inchioda» la sua auto: 4 feriti

Tra i quattro soccorsi dopo l’impatto c’è anche un bambino in tenera età

carabinieri

BRINDISI - Probabilmente una brusca frenata alla vista di un autovelox - un’inchiodata, come si dice in gergo – è la causa che ha fatto perdere il controllo della vettura ad un automobilista che ha provocato un incidente sulla «Statale 613» a sud di Brindisi, all'altezza di San Pietro Vernotico.

Bilancio del sinistro: due auto coinvolte e quattro feriti, tra cui un bambino di circa due anni. Stando ad una sommaria ricostruzione dell'accaduto operata dai soccorritori, intorno alle 11,30 di ieri mattina sulla strada statale 613 che collega Lecce a Brindisi, il conducente di una Jeep, notando una postazione di controllo della velocità (Autovelox) avrebbe probabilmente tentato di evitare la sanzione relativa all'eccesso di velocità ed avrebbe frenato bruscamente.
La manovra, tuttavia, gli sarebbe costata cara, perché l'autovettura prima sarebbe finita contro lo spartitraffico, quindi si sarebbe fermata nel bel mezzo della carreggiata piegandosi su un lato, dopo aver urtato un'autovettura, una Renault Captur, che seguiva.

A guardare le auto bisogna concludere che ciascuna persona coinvolta ha avuto la sua bella dose di fortuna: gli airbag della Jeep (il conducente è un salernitano) sono immediatamente scoppiati. Sul posto sono state inviate due ambulanze del 118, mentre i rilievi sono stati affidati alla Polizia stradale. Il bilancio, dunque è di quattro feriti tra i quali un bimbo di due anni.
Il tratto di superstrada interessato dall’incidente è stato chiuso al traffico durante le operazioni di soccorso e ricostruzione della dinamica, con grossi disagi per gli automobilisti in viaggio in direzione nord e con la creazione di un by-pass: una deviazione del traffico sulla provinciale che collega San Pietro a Campo di Mare e Brindisi, all’altezza di Cerano.

Il tutto si è verificato sotto lo sguardo, evidentemente sorpreso, degli agenti della Polizia locale di San Pietro Vernotico, impegnati in un servizio di controllo elettronico della velocità, servizio ampiamente annunciato con una nota stampa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie