Martedì 28 Gennaio 2020 | 10:38

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaUna 37enne
Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

 
TarantoPresi dai Cc
Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 

i più letti

Non sono rientrati

Torino, evadono dal carcere
2 ex affiliati Scu brindisini

Sono Massaro, 50 anni, soprannominato «scimmietta», e Nicola Di Comite, 55 anni

Torino, evadono dal carcere2 ex affiliati Scu brindisini

Li stanno cercando non solo in Italia ma anche all’estero i due ex affiliati alla Sacra Corona unita, evasi dal carcere Lorusso Cotugno di Torino. Sono il brindisino Salvatore Massaro, 50 anni, soprannominato «scimmietta», e Nicola Di Comite, 55 anni. Entrambi hanno usufruito di un permesso di alcuni giorni per buona condotta, ed entrambi non si sono ripresentati in carcere.

Massaro è alla seconda evasione. Diventato collaboratore di giustizia, nel 2002 non rientrò nella località segreta dove si trovava agli arresti domiciliari. Incappato in un posto di blocco della Guardia di finanza, lo forzò e provocò un incidente stradale nel quale morì il finanziere trentenne Fabio Perissinotto. Massaro era alla guida di un’auto che qualche ora prima aveva preso con la forza ad un brindisino. Il proprietario della vettura lo riconobbe. Fu condannato per omicidio colposo e rapina. La condanna l’avrebbe terminata nel 2020. Nei giorni scorsi aveva ottenuto un permesso premio. Sarebbe dovuto rientrare martedì, ma non ha fatto ritorno nel carcere.

Il giorno prima sarebbe dovuto rientrare in carcere Di Comite. I due hanno in comune l’appartenenza in passato alla Sacra corona unita e dopo essersi pentiti ci hanno ripensato. Di Comite decise di collaborare con la giustizia in concomitanza con il processo scaturito dall’operazione denominata «Oriente». Fu sentito come teste proprio in quel processo che riguardava la guerra tra i clan di Massimo Cinieri e Vincenzo Stranieri che agivano tra la provincia di Brindisi e di Taranto. Tra gli imputati in quel processo vi era anche Andrea Bruno, del clan di Ciro Bruno, di Torre Santa Susanna. Fatti risalenti agli Anni Novanta. Lui sarebbe dovuto rientrare in carcere lunedì.

Non è noto se le due evasioni sono collegate, se i due avevano un piano comune. Al momento sembra di no. Avrebbero approfittato del permesso per non rientrare in carcere, anche se sembra piuttosto strana questa fuga dato che avevano quasi finito di scontare la pena. Ovviamente allo stato ci sono solo ipotesi che solo in minima parte trapelano. Peraltro di questa duplice fuga si è saputo perché ne ha parlato il segretario generale del sindacato della polizia penitenziaria Leo Beneduci.

Beneduci ha voluto mettere in evidenza le storture presenti nella concessione dei permessi premio, non lasciate alla esclusiva valutazione degli operatori carcerari, che sono i più appropriati a farlo perché conoscono bene i detenuti, vivendoci quotidianamente a stretto contatto di gomito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie